BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nissan Qashqai 2010: le novità. Video, motori e caratteristiche interne ed esterne

Torna nel 2010 la Nissan Qashqai rinnovata nell'estetica



Il crossover della giapponese Nissan, il Qashqai, ritorna sul mercato rinnovata nell’estetica nel 2010. Le novità interesseranno soprattutto carrozzeria e strumenti interni. Spiccano negli esterni i nuovi fari, appiattiti rispetto al modello precedente, le stecche longitudinali della griglia sostituite con un motivo a nido d'ape, la forma dei gruppi ottici sul posteriore invariata, mentre è stato lievemente rivisto lo spoiler sul tetto.

Due le nuove colorazioni previste per la carrozzeria: Warm Red e Style Grey, cui si abbineranno anche due nuovi tipi di cerchi in lega a cinque razze, da 16 e 17 pollici di diametro. Per quanto riguarda gli interni, invece, le novità fondamentali interesseranno essenzialmente gli strumenti di bordo.

Si parte da tachimetro e contagiri del motore che hanno tacche bianche su fondo nero e lancette rosse, incorniciati da inserti cromati, per arrivare al quadrante del contagiri a sinistra, dove si trova l'indicatore di temperatura, mentre il tachimetro, a destra, ospita l'indicatore del livello di carburante.

Nuovo anche il computer di bordo che fornisce informazioni su consumi medi, chilometraggio, tempo trascorso, e impostazioni di cruise control e limitatore di velocità.

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda il comparto motori: la Nissan Qashqai 2010 sarà disponibile con le già conosciute quattro motorizzazioni: due benzina da 1,6 e 2 litri e due turbodiesel dCi da 1,5 e 2 litri i cui livelli di potenza variano da 115 a 140 CV e da 106 a 150 CV, sempre abbinabili alla sola trazione anteriore o alla trazione integrale ALL MODE.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il