Moratoria Pmi per finanziamenti e leasing: in Lomabardia è già partita. Come fare

Parte dalla Regione Lombardia la moratoria per la sospensione per 12 mesi dei debiti delle pmi. Cosa prevede



Parte dalla Regione Lombardia la moratoria per la sospensione per 12 mesi dei debiti delle imprese dovute alla Regione e al sistema bancario. La decisione prevede che vengano congelati i pagamenti della quota capitale delle rate o di quella implicita nei canoni di operazioni di leasing immobiliare, mentre nel caso di leasing mobiliari la sospensione sarà di 6 mesi.

La moratoria regionale è compresa nell'Accordo sottoscritto tra il Ministero dell'Economia e delle Finanze, l'Associazione Banche Italiane (Abi) e le altre associazioni di rappresentanza e a beneficiarne saranno le imprese finanziate da Finlombarda in cofinanziamento con il sistema del credito.

L'iniziativa si rivolge a sostenere il settore produttivo, fortemente in difficoltà a causa della crisi, ed è stata richiesta con una delibera dal presidente Roberto Formigoni, insieme agli assessori alle Risorse e Finanze, Romano, Colozzi, all'Industria, Pmi e Cooperazione, Romano La Russa, al Commercio, Fiere e Mercati, Franco Nicoli Cristiani, ai Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza, Pier Gianni Prosperini, e all'Artigianato e Servizi, Domenico Zambetti.

“Questa iniziativa, spiega Formigoni, dà respiro alle nostre pmi sospendendo i loro debiti per un valore stimato di oltre 40 milioni di euro”.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci Fonte: pubblicato il