BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Neve, maltempo e viabilità:le previsioni per questa settimana e autostrade e strade a rischio

Le previsioni per i prossimi giorni in Italia



Neve sulla Toscana e sul tratto appenninico, codice giallo sul tratto fra Firenze e Bologna, disagi per il traffico e superlavoro per i vigili del fuoco. A rischio neve anche la A6 Torino-Savona, la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, la A7 Genova-Serravalle, la A1 Milano-Napoli nel tratto tra Bologna e Firenze e Piacenza-Bologna e allerta neve anche sulla A24 Roma-L'Aquila e sulla A25 Teramo-Pescara.

Protezione civile e Autostrade per l'Italia ripetono nei bollettini radio di viaggiare solo con le catene nel bagagliaio. Mobilitati i mezzi antineve e gli spargisale, ma il brusco abbassamento delle temperature che ha interessato l'intero Centro-Nord non annuncia nulla di buono. Sono attese, infatti, mareggiate e venti forti, violenti temporali al Sud e sulla Sicilia. Le brutte previsioni meteo sono risultato di un nucleo di aria fredda proveniente dall'Europa settentrionale che stazionerà sull'Italia ancora per qualche giorno.

Per i prossimi giorni previste al Nord precipitazioni sparse, nevose sino al piano su basse pianure di Lombardia, Piemonte ed Emilia, localmente mista a pioggia al Nordest; pioggia prevalente su coste, basso Friuli e Romagna con fiocchi a quote collinari. Fenomeni scarsi o assenti su Alpi ed alte pianure. Temperature in calo. Mari mossi o molto mossi. Al Centro nuvolosità diffusa e piogge sparse su tutti i settori salvo che lungo le coste toscane e Sardegna orientale. Temperature stabili o in lieve ascesa; venti moderati o e mari mossi o molto mossi.

Al Sud precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie su ioniche calabresi e bassa Puglia in serata. Neve sull'Appennino. Venti moderati, mari mossi o molto mossi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il