BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Volkswagen Passat CC R-Line. Motori, novità e dotazioni

Debutta il nuovo allestimento sportivo R-Line sulla Volkswagen Passat



La Volkswagen Passat torna sul mercato lanciando una bella novità per tutti gli appassionati di uno stile e di una guida più sportiva. Si tratta del nuovo allestimento sportivo R-Line che ha già debuttato sui modelli Golf, Scirocco, Touran, Tiguan, Passat, Passat Variant e Touareg.

Il nuovo pacchetto sportivo R-Line prevede modifiche estetiche sviluppato de Volkswagen Individual e comprende il kit, già disponibile ed ordinabile, che avrà un costo massimo di 2.200 Euro. L’R-Line che comprende cerchi da 17' (da 18' in opzione) con pneumatici 235/45, spoiler frontale con nuovi fendinebbia, minigonne laterali in tinta insieme a luci posteriori fumé ed uno spoilerino frontale.

Al posteriore, invece, l’unica modifica interessa i gruppi ottici, che saranno decisamente più scuri. Novità anche per quanto riguarda gli interni: una volta nell’abitacolo, infatti, si notano immediatamente i loghi R-Line e il volante sportivo a tre razze rivestito in pelle e inserti in alluminio.

Compresi nella dotazione di serie il Parck Pilot sistem, i fendinebbia e il sistema di assistenza al parcheggio Park Pilot. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la gamma disponibile dovrebbe rimanere quella già nota per il classico modello Passat CC. Troveremo, dunque, il motore VR6 3.6, la versione 1.8 TDI 160Cv con cambio DSG a 7 rapporti e la 2.0 TDI 140Cv 4Motion a trazione integrale, mentre è stata eliminata la 2.0 TSI 200Cv. Anche su Passat CC sarà disponibile il Front Assist per il controllo della distanza di sicurezza. Tutti i motori sono rigorosamente omologati Euro 5.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il