BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Acquisti computer: per notebook e netbook vi sarà un boom nei prossimi 3 anni.

Impennata di vendite per notebook e netbook. Le previsioni



Sono i prodotti tecnologici che hanno resistito alla crisi, eppure il loro successo continuerà inarrestabile per i prossimi anni. Notebook e netbook la faranno da padroni per i prossimi tre anni, secondo quanto emerso da una ricerca IDC.

Secondo IDC, infatti, nel 2010 si arriverà a oltre 320 milioni di unità vendute contro i 291 milioni a cui è destinato a fermarsi il 2009; le unità saranno però 444 milioni nel 2013, a sottolineare l'ottimismo nel settore. Questa crescita sarà, però, differenziata: mentre le forniture desktop sono destinate a rimanere sostanzialmente stabili, si moltiplicheranno i laptop e tutto il settore mobile, nel quale nuovi format, nuove tecnologie e nuove opportunità di vario tipo sono destinate a cambiare l'impronta di un settore pronto a grandi cambiamenti.

Le consegne di pc portatili raddoppierà quasi di 312,5 milioni di unità nel 2013 dai 165,2 milioni del 2009. Viceversa le consegne di desktop saranno quasi piatte, arrivando a 131,9 milioni nel 2013 contro i 126,2 milioni di quest'anno. IDC prevede infine che le consegne di mini-notebook, o netbook, potrebbero essere minacciate dall'introduzione di laptop ultrasottili a prezzi competitivi.

Soprattutto, il dato dell'ultimo trimestre analizzato è destinato a sancire una rottura con i venti negativi di inizio anno, che avevavo gettato nel grande sconforto, prolungando i propri benefici effetti anche per i prossimi anni.

“Con la ripresa della spesa commerciale nel 2010, ci aspettiamo di vedere una crescita robusta nei prossimi anni”: così Loren Loverde di IDC Worldwide Trackers, commentando dati che preparano ad un triennio di crescita a doppia cifra.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il