BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Offerte di lavoro gennaio 2010 da multinazionali e Pmi: città, ruoli e requisiti richiesti

Le figure professionali più richieste.



Nonostante si parli di crisi del settore occupazionale, ci sono ancora profili professionali particolarmente ricercati da particolari aziende, multinazionali e  Pmi e sono quelli operativi nell'amministrazione, finanza e controllo, quelli relativi al settore della produzione e poi del turismo, le figure dell'area ricerca e sviluppo e l'area tecnica e quelle dell’area commerciale e delle vendite.

Si tratta di tecnici commerciali, ingegneri, consulenti, web marketing manager, business development manager, company controller, teleoperatori, manager, ingegneri che saranno selezionati in tutta Italia da aziende come PricewaterhouseCoopers, Alleanza Assicurazioni, British Council e Roche. PricewaterhouseCoopers Advisory S.p.A., società leader nella consulenza di direzione appartenente al network internazionale, ricerca senior consultant area governance, risk & compliance.

Alleanza Assicurazioni ricerca junior sales professional per le sedi di Verona e provincia, mentre British Council ricerca Ielts business development manager per la sede di Roma. Roche, invece, operatore mondiale nel settore della diagnostica in vitro e della diagnostica istologica, avvia un percorso di lavoro e formazione della durata di 18 mesi oer giovani neolaureati. Gruppo Despar, con sede centrale a Mestrino (Pd), offre opportunità di stage all'interno dell'Area Miglioramento Continuo e all'interno dell'ufficio tecnico, area manutenzioni per attività di gestione piccole riparazioni di sede e coordinamento interventi fornitori esterni, in affiancamento ai colleghi dell'area.

E tante altre ancora. Da un punto di vista geografico, la leadership è della Lombardia dove si concentrano 4.094 offerte. Al secondo posto c’è l’Emilia Romagna(1.242 offerte), seguita da Veneto (1.092 offerte) e Piemonte(909 offerte) che mantiene il vantaggio sul Lazio(902 offerte) . A livello provinciale, Milano è sempre davanti a tutti con 2.004 offerte. Alla seconda posizione si trova Roma (598 offerte). Seguono Varese (281 offerte), Bergamo (262 offerte) e Torino (250 offerte).

Quanto ai settori, nel commercio al dettaglio gli operatori questa settimana mettono in campo 1.619 selezioni (vedi le offerte ). Seguono poi le imprese dell’industria metalmeccanica ed elettromeccanica (1.499 offerte ) e quelle del manifatturiero (881 offerte ).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il