BusinessOnline - Il portale per i decision maker








G-Power M3 Coupé Tornado rivoluzionata nei motori. Le novità

Nuova M3 Coupé Tornado by G-Power. Le novità



La M3 Coupé Tornado è stata rivoluzionata e le novità risiedono soprattutto nell’adozione del nuovo motore: grazie al puntuale lavoro del preparatore G Power, il 4 litri V8 è passato da 420 Cv di potenza e 400 Nm di coppia a 500 CV e 480 Nm.

 Dotata di un cambio manuale a sei marce, questa nuova M3 riesce ad accelerare da 0 a 200 km/h in soli 13,5 secondi, migliorando il tempo della sorella maggiore.

Senza limitatore di velocità, arriva a toccare i 320 Km/h. Per controllare al meglio gli incrementi delle prestazioni, G-Power è intervenuto sull’assetto, introducendo sospensioni coil over. Al posteriore si è ottenuto un alleggerimento di 15 kg attraverso l’applicazione di nuovi tubi di scarico.

La M3 Coupé Tornado monta, infatti, sospensioni personalizzabili in nove configurazioni diverse, pneumatici Michelin Pilot Sport 255/30 ZR20 sulle ruote anteriori e 295/25 ZR20 su quelle posteriori montate su cerchioni Silverstone da 50 centimetri. Il kit è completato da una marmitta a quattro tubi d’acciaio inossidabile che, opzionalmente, è fornita anche in titanio, contribuendo così a ridurre il peso.

A differenza di altri modelli modificati da G-Power, non si notano alcune modifiche estetiche sulla M3 Coupé Tornado. A cambiare leggermente sono stati solo gli interni, migliorati con rifiniture in fibra di carbonio, un nuovo tachimetro con il logo del laboratorio tedesco, pedaliera in alluminio e, a scelta, sarà possibile scegliere speciali rivestimenti in pelle.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il