BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Internet e gli eventi più importanti negli ultimi dieci anni

I dieci eventi Internet più importanti



Wikipedia, l'iPhone, le elezioni del presidente americano Barack Obama, le proteste per le elezioni iraniane che hanno dimostrato la forza di Twitter e dei social network come strumenti di comunicazione democratica: sono questi gli eventi che hanno caratterizzato gli ultimi anni che si concludono un con 2009 davvero pieno di notizie.

Ma è stato Internet uno dei grandi protagonisti della storia degli ultimi anni tanto che l'Accademia Internazionale di Scienze e Arti Digitali di New York che ha assegnato i Webby Awards. I 10 eventi Internet più influenti del decennio partono da Craigslist, il sito di inserzioni gratuite, che si è ampliato oltre i confini di San Francisco nel 2000, con un impatto sugli editori di giornali ovunque.

Segue Google AdWords, lanciato nel 2000 e che consente agli inserzionisti di individuare i propri clienti con estrema precisione. Terzo, Wikipedia, l'enciclopedia gratuita open-source, lanciata nel 2001 e che oggi contiene oltre 14 milioni di voci in 271 lingue e porta persone che non si conoscono a lavorare su progetti comuni.

Quarto evento la clamorosa chiusura di Napster nel 2001, che ha di fatto aperto le porte del web al file-sharing, cui segue la quotazione in Borsa di Google nel 2004. Sesto posto per la rivoluzione del video online nel 2006 che ha portato a un boom dei contenuti artigianali e professionali su Internet e contribuito a ridisegnare la nostra vita dalla pop culture alla politica.

Solo al settimo posto l'avvento di Facebook, cui segue in ottava posizione il debutto dell'iPhone nel 2007 e gli smartphone, passati da bene di lusso a oggetto necessario con una applicazione per ogni aspetto della vita moderna, in nona posizione la campagna presidenziale Usa del 2008 dove Internet ha ricoperto un ruolo primario sconvolgendo, fondamentalmente, l’idea di propaganda.

Infine, al decimo posto ci sono le proteste per le elezioni iraniane del 2009 in cui Twitter è risultato vitale nell'organizzare manifestazioni e nell'esprimere esso stesso la protesta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il