BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cadillac CTS-V Coupé: nuova compatta sportiva potente nei motori

Debutterà al prossimo Salone di Detroit 2009 la nuova Cadillac CTS-V Coupé



Debutterà al prossimo Salone di Detroit 2009, che aprirà i battenti il prossimo 11 gennaio, la nuova Cadillac CTS-V Coupé spinta dal V8 Supercharged di 6,2 litri e 564 CV, che inizierà ad essere prodotta la prossima primavera. Per GM si tratta di un modello con cui dimostrare la propria vitalità sul mercato nordamericano.

Si tratta della versione a due porte della già nota CTS-V berlina, realizzata sulla base della CTS coupé che, come questa, sfoggia numerose novità tecnologiche degne di una vera sportiva. Rispetto alla V a quattro porte, la nuova Coupé è più corta di 51 mm e più bassa, ha una carreggiata posteriore più larga di quasi 25 mm, un baricentro più basso e dettagli più grintosi, come la griglia, la gobba sul cofano motore, i paraurti specifici e il terminale di scarico centrale (qui sdoppiato).

Le porte senza maniglie si aprono tramite touch-pad. Una volta all’interno, spiccano nell’abitacolo i sedili anteriori dei Recaro regolabili in 14 posizioni, dall’inedito colore Saffron disponibile per i rivestimenti interni, utile per creare un contrasto di tonalità nell'abitacolo. Troviamo, inoltre, il console centrale e portiere rivestite in Obsidian black, il sistema di navigazione con hard disk da 40GB, schermo a comparsa, impianto audio Bose e connettività Bluetooth.

La più sportiva delle Cadillac vanta 6,2 litri sovralimentato (LSA) con un compressore volumetrico Eaton a quattro lobi, capace di esprimere 564 CV e 747 Nm. Le trasmissioni disponibili sono il manuale 6 marce Tremec TR6060 e l'automatico Hydra-Matic 6L90 con comandi al volante e gomme Michelin Pilot Sport 2, montate su cerchi verniciati o spazzolati da 19 pollici.

 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il