BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Ces 2010: le novità più importanti della fiera che inizia oggi

Al via da oggi l'evento dedicato a tutti gli appassionati di hi tech. Le novità previste



Apre i battenti oggi la nuova edizione della fieta tecnologica dedicata a tutti gli appassionati di hi tech. E’ il Ces di Las Vegas, quest’anno aperto fino al 10 gennaio. Il debutto è per 330 nuove aziende che portano così a 2500 il numero complessivo dei brand presenti ed esponendo circa 20mila nuovi prodotti. I protagonisti a Las Vegas in questo anno saranno soprattutto gli smartphone, i netbook e i Tablet Pc.

E sul debutto dell’iSlate, il modello di Apple, c’è ancora strettissimo silenzio, mentre alcune notizie trapelano sui modelli di altri produttori come Htc forse insieme a Google su Chrome OS e da brand più prevedibili come Freescale o Asus. Il primo, però, si distinguerà con uno smartbook tablet (tablet con funzionalità di telefonia) che integra Android e Linux.

Per quanto riguarda il mondo infinito dei telefonini, i fari saranno puntati  sul protagonista che quest’anno sarà certamente il Nexus One, il primo smartphone di casa Google, presentato ufficialmente ieri. Mentre, per quanto riguarda il settore notebook, sono pronti a svelarsi i nuovi modelli Dell, Hp, Lenovo, Sony, Toshiba con i nuovi processori Intel Core i3 basati su microarchitettura Nehalem, mentre il comparto netbook sarà invaso dai nuovi Atom basati su tecnologia Pine Trial e con grafica integrata direttamente nella Cpu.

Atteso il nuovo ThinkPad X100e di Lenovo, il primo netbook equipaggiato con un trackpoint sulla tastiera, una full size al 100% di tipo chiclet e water-proof. A bordo, un processore AMD. La connettività è affidata a un modulo Wi-Fi b/g/n, mentre il supporto alle reti 3G è opzionale. E tante altre novità arriveranno poi da LG Electronics, Toshiba, Pionerr Electronics Inc., Sharp Electronics Corporation, Cisco, Casio, Panasonic, Sony, Polaroid e Samsung.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il