BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pacchi non casuali ad Affari Tuoi: video su Striscia la Notizia mostra la truffa della Rai

Nuove irregolarità denunciate ad Affari Tuoi. Il video



Una nuova bufera si abbatte sul programma Affari Tuoi di Rai Uno. E promotrice dell’ennesimo ‘dubbio’ sul corretto andamento del gioco è ancora una volta Striscia la Notizie, il tg satirico di Antonio Ricci.

L'Unione nazionale consumatori ha registrato un video durante l'allestimento dello studio televisivo della trasmissione Affari Tuoi, che documenta le anomalie già denunciate dall'associazione dei consumatori. 'Nel video si nota che al momento dell'arrivo dei pacchi i concorrenti sono già nello studio e hanno la possibilità di osservare l'ordine di ingresso dei pacchi.

Sarebbe questa dinamica a consentire ad alcuni concorrenti di capire come trovare i premi più ricchi e come conservarli fino alla fine. I pacchi, infatti, non vengono portati in studio in ordine di numero, ma in un ordine che riproduce esattamente quello dei premi: 4 pile da 5 pacchi l'una, divise proprio per tipologia di premio; una pila corrisponde esattamente ai 5 premi più alti.

E', dunque, necessario che la Procura chiarisca rapidamente se le anomalie evidenziate hanno una rilevanza penale, trattandosi di una situazione che ha consentito di frodare svariati milioni di euro, mettendo in atto una possibile truffa ai danni della Rai”, ha spiegato Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unione nazionale consumatori, durante Striscia la Notizia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il