BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nuova Ford Focus 2010 al Salone di Detroit. Motori, video e caratteristiche tecniche

La nuova Focus al Salone di Detroit 2010



E’ stata sicuramente la novità più attesa al Salone di Detroit 2010: si tratta della terza generazione della Ford Focus, che però arriverà in tutte le concessionarie verso la fine del 2011. Sviluppata su un inedito pianale, che darà origine a dieci nuovi modelli fino al debutto ufficiale del 2012, la media Ford è cambiata parecchio rispetto alla serie attuale, a partire dall’estetica.

La grande novità spicca soprattutto nel frontale ora caratterizzato da una calandra molto sottile, da prese d'aria triangolari nella parte bassa del paraurti e da rinnovati gruppi ottici. Resta ancora, dunque, un look moderno e dinamico, che le dona un'aria quasi da coupé anche nella versione a cinque porte.

Sul posteriore spiccano invece curve più rotonde e morbide che addolciscono gli spigoli del modello del 2004. All'interno, oltre alla nuova strumentazione, si nota immediatamente la consolle centrale che ospita un nuovo schermo touch screen da 8 pollici che visualizza le funzioni principali della vettura.

Il sistema, battezzato MyFord, è un vero e proprio pacchetto di connettività Ford SYNC di nuova generazione, che integra un sofisticato sistema di controllo vocale Bluetooth per navigatore satellitare, lettori multimediali e sistemi di telefoni. Novità anche per quanto riguarda il comparto motori.

La nuova Focus, infatti, monterà una moderna generazione di motori a iniezione diretta di benzina che promette di tagliare i consumi fino al 20% rispetto a quelli attuali. Saranno disponibili il 1.6 litri e un inedito 2 litri da 155 CV progettato per le esigenze dei clienti americani e aggiornati i diesel common rail. Il tutto abbianto ad un nuovo cambio automatico a doppia frizione a sei rapporti.

 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il