BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Incentivi 2010 e sconti per acquisto auto: le promozioni di Opel, Citroen, Renault, Hyundai e Toyota

Continuano gli incentivi auto in questo inizio 2010. Le proposte delle varie Case



Continuano per questo inizio di 2010 gli incentivi auto che hanno portato nel corso del 2009 ha portato ad un netto incremento dell’acquisto di nuove vetture. Tante le Case che partecipano alle nuove promozioni.

Opel offre 1.500 euro per la rottamazione di un’auto Euro 0, 1 e 2 ed è l’unica casa, al momento, a proporre un ulteriore bonus di 1.500 euro per chi acquista un’auto a gpl o a metano. Obiettivo della casa francese è quello di voler tutelare tutti i clienti, anche quella parte sempre più importante, pari a circa il 30% del mercato, dei clienti di vetture a gpl o metano, come ha spiegato Roberto Matteucci, ad di General Motors Italia.

I due contributi sono cumulabili e lo sconto per un’auto a gpl o a metano arriva fino a 3.000 euro. Citroen garantisce gli stessi ecoincentivi del 2009 anche senza rottamazione, su tutta la gamma, inclusa la nuova C3. Sconti limitati, invece, dal casa Renault, dove fino al 17 gennaio si potrà acquistare solo la Mégane berlina 1.5 dCi da 110 CV eco2 alle stesse condizioni del 2009 ovvero a 15.750 euro.

Hyundai propone un bonus di rottamazione di 1.500 euro (per Euro 0, 1 e 2) a chi decide di acquistare una vettura della gamma “i” (i10, i20 e i30, mentre Toyota lancia anche lei il bonus da 1.500 euro da spendere su iQ, Aygo, Yaris, Auris e Urban Cruiser, rottamando un’auto immatricolata prima del 31 diecmbre 2001.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il