BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Innovazione tecnologica e brevetti 2009-2010: Ibm leader ma Samsung cresce

Ibm e Samsung leader dell'innovazione tecnologica. Non ci sono Google ed Apple



Sono Ibm e Samsung i dominatori dell'Information Technology: mentre il primo colosso ha annunciato aver registrato la bellezza di 4.914 brevetti nel 2009 arrivando ad un totale di 30.000, Samsung si piazza seconda in classifica con oltre 3.600 brevetti depositati.

Ibm ha confermato che offrirà il proprio know-how e il proprio software (soluzioni basate su Lotus Notes) per la gestione dei brevetti e delle invenzioni alle aziende clienti che guardano a strumenti finalizzati a potenziare le capacità di gestione della proprietà intellettuale.

Obiettivo del colosso informatico- tecnologico è fare della propria capacità di innovazione un vero e proprio punto di forza e business e in tal senso va inquadrato il fatto che le circa 4.000 invenzioni tecniche del 2009 non hanno seguito l'iter della procedura per la tutela brevettuale per diventare accessibili gratuitamente al mercato consultando tramite un database pubblico, anche se ancora non si ha notizia certa di come queste invenzioni saranno accessibili.

Ibm, per il momento, si è limitata a confermare ufficialmente che la finalità di tale iniziativa è quella di "contribuire all'innalzamento del livello qualitativo delle invenzioni e di stimolare ulteriori innovazioni che consentano una crescita del business".

Scorrendo ancora la classifica dei brevetti registrati, troviamo solo in decima posizione Hewlett-Packard, con meno di un quarto dei patent registrati dalla grande rivale Ibm. Al terzo posto troviamo Microsoft, mentre grandi assenti nella top ten Apple e Google.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il