BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imprese in Italia 2010: tantissime micro-imprese da meno di 4 dipendenti

Le micro imprese in Italia. Dati e andamento



Le imprese italiane sono piccole in media con solo 4 dipendenti e vantano un alto numero assoluto, circa 66 ogni mille abitanti, e solo la metà sarebbero le donne lavoratrici. Questo è quanto emerge dall’ultima elaborazione ISTAT, denominata "Noi Italia.

Cento statistiche per capire il Paese in cui viviamo", che ha studiato anche altri fattori caratteristici dell'imprenditoria del BelPaese. Ciò che emerge in maniera piuttosto definita è il tasso di imprenditorialità pari al 32.2%, che inquadrato in un’ottica di più ampio respiro europeo significa tre volte maggiore della media europea, e, dunque, con un numero di circa 66 imprese ogni mille abitanti.

Ciò che, ancora, stupisce sono i risultati su quote rosa e Mezzogiorno: nel primo caso le donne occupate risultano il 47.2% del totale, fatta esclusione delle casalinghe che vengono ancora tenute fuori dalle elaborazioni, mentre il Sud detiene il primato dei tassi d'interesse offerti dalle banche per finanziamenti e prestiti.

I dati fotografano un’Italia che con questi numeri potrebbe arrivare a conquistare un record Europa. Basti solo considerare che il numero di dipendenti per azienda è superiore solo a quello di Portogallo e Grecia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il