BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Servizi online per imprese forniti dai Comuni: Milano è un esempio ben riuscito

Bene il servizio web al comune di Milano. Progetti e lavori



Nati per snellire e facilitare le attività burocratiche e amministrative delle imprese, i servizi online sembra stiamo registrando gli effetti positivi auspicati sin dal loro lancio e l’andamento del comune di Milano ne è prova di efficienza e buon funzionamento.

Al Comune di Milano, per esempio, funziona da un paio d'anni con successo il Suap (Sportello Unico per le Attività Produttive) che ha l'obiettivo principale di semplificare le procedure per il rilascio delle autorizzazioni necessarie a chi svolge attività produttive nel territorio milanese.

Ma in generale, dagli sportelli unici, ai siti per spin-off e start-up, portali informativi e di servizio, sembra che il web abbia davvero semplificato e reso più rapido il rapporto tra aziende e pubbliche amministrazioni. Sempre il Comune di Milano ha dato l’ok ad un’iniziativa per l’avvio di un portale per il sostegno alle imprese, la semplificazione e la trasparenza.

Si chiama Suap e fa parte di un progetto chiamato Sofi (Servizio Orientamento Fare Impresa), di cui è parte integrante a sua volta il portale www.fareimpresa.comune.milano.it annunciato oggi. Il portale, sviluppato appunto da Paolo Maggioli, a.d. del Gruppo omonimo, in collaborazione col Comune di Milano e le associazioni di imprese, artigiani e commercianti, consentirà a tutti coloro che lo vorranno di avviare online le proprie attività imprenditoriali.

Si partirà da un primo servizio che è il Diap online (Diap sta per dichiarazione di inizio attività), che consentirà alle imprese di tutte le dimensioni di semplificare e velocizzare gli adempimenti burocratici per l'avvio dell'attività produttiva, per arrivare alle tre  sottoaree del portale a disposizione degli utenti: una informativa (pubblicazioni del settore, leggi, normative e modulistica), una transattiva per l'avvio effettivo dell'attività, una interattiva (forum, newsletter, consulenza diretta).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il