BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Scaricare musica senza limiti e legalmente: l'offerta di Hp che entra nel mercato anche in Italia

HP sfida iTunes di Apple e lancia MusicStation. Il nuovo servizio



HP si affaccia nell’immenso mondo della musica online, lanciando una sorta di sfida ai servizi offerti dall'iTunes di Apple. Il colosso americano della tecnologica informatica ha, infatti, annunciato il lancio di un servizio di musica digitale che sarà precaricato sui suoi pc in diversi Paesi europei, tra cui l'Italia.

Sviluppato e gestito dalla britannica Omnifone, il nuovo servizio di HP si chiamerà MusicStation e sarà presente su almeno 16 modelli HP venduti in Italia, Gran Bretagna, Francia, Germania, Spagna, Svezia, Svizzera, Olanda, Belgio e Austria. Il catalogo di offerte musicali comprenderà circa 6,5 milioni di tracce delle case discografiche Sony Music, Entertainment, Warner Music, Emi e Music Group, solo per citare le maggiori major musicali del mondo.

Tutti i clienti HP avranno due settimane di abbonamento gratuito alla piattaforma musicale. Poi, trascorso questo periodo, se decideranno di aderire al servizio, dovranno pagare un abbonamento di 9,9 euro al mese che darà loro possibilità di accedere senza limitazioni a tutti i brani disponibili e di download di dieci tracce mensili senza DRM.

E, grazie ad apposito programma di sincronizzazione, i brani scaricati potranno poi essere messi su lettori MP3 3, smartphone e altri dispositivi in grado di supportare file musicali. Il nuovo servizio, HP MusicStation, è sviluppato e gestito dall'azienda inglese Omnifone.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il