BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Finanziamenti in Lombardia nel 2010 per Pmi

Il Comune di Milano a sostegno delle piccole imprese locali. I piani di intervento



Cento milioni di euro: è questa la somma di investimento stanziata dalla Banca Popolare di Milano che, in accordo con il Comune di Milano, ha deciso di garantire nuovi fondi di investimento a sostegno delle micro e piccole imprese.

L’intesa prevede la concessione di forme di credito agevolato ad aziende di con meno di 10 e 50 impiegati o con bilancio annuo non superiore a 2 e 10 milioni di euro, rispettivamente. Questi 100 milioni di euro saranno suddivisi in cinque pacchetti, ognuno da 20 milioni di euro, che saranno investiti per sostenere le varie tipologie di business, tra cui imprenditoria giovanile e femminile, assunzioni, liquidità e crediti verso le PA.

Un pacchetto sarà, in particolare, indirizzato alla nascita di nuove imprese giovani e coloro che ne faranno richiesta potranno ricevere un pre-ammortamento fino a 12 mesi. Alle donne manager, invece, sarà destinato un altro apposito pacchetto finalizzato alla conciliazione dei tempi famiglia/lavoro.

Gli altri pacchetti andranno a sostenere le imprese nel momento di assunzione di nuovo personale, ad agevolarne la liquidità tramite finanziamenti per il pagamento di imposte, tasse, tredicesima e quattordicesima mensilità a carico dell'impresa e ad anticipare i crediti di imprese e/o soggetti fornitori di beni e servizi nei confronti di Enti Pubblici Locali e Regione.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il