BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tablet Google pronto a sfidare l'Ipad. Caratteristiche, video e immagini

Anche Google si lancia nel mondo dei tablet pc.



Nasce per fare concorrenza all’iPad di Apple e si propone di entrare a pieno titolo nel mondo innovativo dei tablet pc. Si tratta di un prototipo di tablet multitouch creato da Google.

Nell'arena si prepara, infatti, a scendere anche Google, che ha dichiarato il suo interesse sul fronte tablet computing, naturalmente con cuore Chrome Os. Si parla ancora di concept perché non ci sono ancora certezze su caratteristiche, prezzi e commercializzazione, ma in rete circola già un video che ne svela i primi tratti distintivi.

Il Tablet di Google dovrebbe avere Chrome Os come piattaforma operativa open source, l'accesso diretto all'Android Market per scaricare le applicazioni on line e a Google Editions per accedere alla libreria digitale, la suite Google Docs per lavorare sui documenti di lavoro e non mancherà lo store virtuale per il download di add on software per Google Apps e Google Mail. Google immagina per il suo tablet uno schermo tra i 5 ed i 10 pollici, input touchscreen (con tastiera QWERTY adattabile alla superficie disponibile), interfaccia grafica ad hoc e struttura della navigazione basata sulle tab.

Come si può notare si tratterà di un prodotto multitasking pensato proprio per competere sul mercato con l'iPad della casa della Mela, annunciato in grande stile all’evento di San Francesco dello scorso 26 gennaio. I portavoce della società non hanno al momento parlato di ulteriori dettagli sulle caratteristiche tecniche e sull'eventuale posizionamento di mercato del tablet, ma dal video si possono intuire le funzionalità accessibili attraverso l'interfaccia multitouch.

Il tablet PC di Google potrebbe arrivare entro l'anno, con il debutto di Chrome OS. Nessuna indicazione sui prezzi, nessuna indicazione su eventuali ipotesi concrete di realizzazione del progetto.

Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il