BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Cercare informazioni mediche online su Internet: i migliori siti

Quanto sono veramente valide le informazioni mediche che si trovano sul web? E' bene fidarsi?



Cercare informazioni mediche su Internet non è certo la cosa migliore in caso di curiosità su patologie o eventuali cure. La cosa migliore sarebbe rivolgersi a strutture mediche di competenza e a figure mediche specializzate. Ma nonostante i continui consigli a diffidare del web per questioni così delicate come la salute, sono molte le persone che lo consultano per diverse motivazioni.

Secondo i risultati di una recente indagine condotta dalla Added Value Italia, presentata durante un congresso del sindacato dei medici di famiglia, gli italiani hanno sempre più fame di informazione sulla salute. Quattro persone su dieci cercano sui motori di ricerca notizie su medicinali e terapie consultano siti e portali, si abbonano a newsletter o scaricano informazioni dal web.

La maggior parte sono donne e madri, tra i 35 e i 54 anni e con un livello culturale medio-alto. E, ovviamente, la raccomandazione è sempre quella: fare molta attenzione. Consultando il web si rischia di inciampare nelle grandi bugie che possono fare male.

Molto spesso per avere informazioni da Internet basta semplicemente inserire nel motore di ricerca prescelta la parola della patologia o della medicina di cui si desidera sapere e in pochi secondi si apriranno tante pagine pronte ad esaurire ogni curiosità in merito a ciò che si vuole.

Ma sarà poi tanto affidabile questo sistema? Mentre qualcuno sostiene l’assoluta inefficace di Internet rispetto alle competenze di medici specializzati, ci sono siti web, come italiasalute.leonardo.it in grado di fornire esaustive spiegazioni in materia di malattie, patologie e ed eventuali cure. Per quanto riguarda tutti gli altri, il consiglio si ripete: fare attenzione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il