BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Social network in Italia 2010: uso, durata, età e tipologia utenti. Statistiche aggiornate

Boome dei social network in Italia. Gli ultimi dati



Gli utenti internet italiani sono tra i più assidui frequentatori di social network, al mondo e restano ore connessi ai propri profili, soprattutto di Facebook. Secondo uno studio appena presentato da Nielsen, osservatorio internazionale tra i più noti, per l'analisi del web, l'Italia sarebbe il quarto Paese al mondo per uso dei social network, preceduta solo da Australia, Stati Uniti e Regno Unito.

Gli australiani sono in testa con 6 ore e 52 minuti trascorsi sulle community web. Mentre, in Svizzera, al contrario, si trascorrono 3 ore e 54 minuti al mese sui social network e in Germania solo quattro ore e 11 minuti. Ma a prescindere da tempi più o meno lunghi, i social network sembrano ormai farla da padrone nel mondo intero.

Con la loro possibilità di collegare istantaneamente persone a capi opposto del mondo, di dar loro occasione di comunicare, scambiarsi informazioni ed altro, con la possibilità di offrire anche film, libri e argomenti di discussione di attualità e impegnati, riescono a catalizzare l’attenzione di tutti, grandi e piccoli.

E secondo eMarketer Facebook, per esempio, dopo un debutto ineguagliabile, farà il boom quest'anno, ricavando 605 milioni di dollari, contro i 435 milioni del 2009. Basti pensare che già in Italia Facebook è un fenomeno a sé: ha raggiunto in pochi mesi 19 milioni di utenti registrati (sui 350 milioni al mondo).

E comprende grandi e piccoli, ragazzi teen ager come personaggi del mondo dello spettacolo, adulti, professori che attraverso questo social network possono facilmente mettersi in collegamento con i loro studenti e tanti altri ancora stanno per farvi il loro ingresso.

 
Autore:

Marianna Quatraro

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il