BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Toyota Prius richiamata per difetto:consigli per scegliere e comprare un auto del colosso giapponese

Pronto un richiamo per decine di Prius a causa di un problema ai freni. La situazione Toyota



Dopo il richiamo di alcuni modelli Toyota che sono risultate difettose per problemi al pedale dell’acceleratore, la casa giapponese ha avviato un’altra campagna di richiami dedicati questa volta solo al modello.

Per quanto riguarda il primo richiamo della casa, in Europa, hanno dichiarato i responsabili Toyota, saranno probabilmente 1,8 milioni le vetture che potrebbero avere il comando dell'acceleratore difettoso, mentre in Italia la cifra trapelata in queste ore è di circa 250 mila richiami: pochi, dunque, ma da monitorare con attenzione. Resta da capire, a questo punto quali sono i modelli potenzialmente interessati al richiamo.

Ora sono, invece, decine di migliaia le Prius, l’auto ibrida, prossime anch’esse al richiamo, per problemi che riguardano i freni. Finora nel mondo ne sono state vendute circa 300mila di ultima generazione, di cui un decimo in Europa. La Prius è uno dei fiori all’occhiello dell’impresa automobilistica nipponica, vincitrice del premio ‘Car of the year 2005’, prima auto ibrida (con un motore elettrico ed uno tradizionale) immessa sul mercato e che la Toyota stessa la definisce vettura più tecnologicamente avanzata del mondo.

La Toyota non ha ancora annunciato ufficialmente il richiamo ma ha già informato sul un piano per risolvere i nuovi problemi. Tra l’altro lo stesso impianto è montato su altri due modelli della casa: la Sai e la Lexus HS250h, per cui ci si aspetta che i nuovi richiami interessino anche questi modelli, sempre nell’ordine delle decine di migliaia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il