BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti e rendimenti: confronto. Quali sono i migliori?

Le offerte per la scelta del migliore conto corrente



C’è chi preferisce mantenere la liquidità del proprio denaro, chi, invece, preferisce investirlo. Ma per scegliere un conto corrente adeguato alle proprie esigenze e che, col tempo, non presenti problemi e ofra buoni rendimenti, sarebbe meglio studiare le diverse offerte.

In base ad uno studio effettuato, sembra che i migliori conti correnti, in base a rendimenti, oggi siano, rispettivamente, quelli offerti da Banca Etruria, che una ricca gamma di conti correnti con diversi servizi in grado di soddisfare le diverse esigenze finanziarie (tasso al 2.5%), seguita da BancoPosta Click (tasso 2.0%) e Websella.it (tasso 1.0).

A seguire in quarta e quinta posizione troviamo Infinita e Fineco (tasso 0.75). Ma non manca nella top ten INBank. Net (tasso 0.3%). BancoPosta Click prevede consulti estratto conto e movimenti anche delle carte di credito BancoPosta, il pagamento di Bollette, ICI, Canone RAI, bollo auto e ricariche  cellulare online;  trasferimento di denaro in Italia e nel mondo con i bonifici e con i vaglia, l’acquisto di Buoni Fruttiferi Postali. Inoltre, offre il privilegio di avere a disposizione 14.000 uffici postali, dove accedere a tutta la gamma dei prodotti BancoPosta e gestire le operazioni più complesse (ad esempio Mutui, Investimenti, Previdenza e Assicurazioni).

Si apre e si utilizza con pochi semplici click. Il conto Websella, invece, non prevede alcun canone mensile, offre una carta basic, e implica bonifici online, prelievi bancomat presso qualsiasi banca in Italia e un’assistenza personale sempre a disposizione. Tutti servizi di cui si potrà usufruire gratuitamente.  Il Conto Fineco poi è il conto corrente del gruppo UniCredit, semplice, trasparente, e ad alto rendimento.

Il tasso di interesse attivo è sempre allineato al tasso BCE (sulle giacenze superiori a 2.000 euro) e per chi vuole un rendimento maggiore c'è la possibilità di vincolare le somme con SuperSave, senza rischio. Offre zero canone, perchè le spese vengono annullate accreditando lo stipendio o la pensione, e una carta Fineco gratis, carta di credito e bancomat in un'unica carta multifunzione a costo zero. Gratuiti anche i prelievi bancomat sono gratuiti su qualsiasi sportello.

Il Conto Fineco offre tutti i servizi essenziali di una banca tradizionale (domiciliazione, bonifici, assegni, versamenti, ecc.), senza trascurare la libertà e la convenienza della gestione on line.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il