BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Video Grande Fratello e qualsiasi programma Mediaset devono essere cancellati da Youtube

Mediaset contro Youtube 'Via il Gf dal portale'. Il processo



Grande Fratello 3 altre trasmissioni Mediaset via da Youtube. Il Tribunale di Roma ha, infatti, respinto il reclamo di YouTube, accettando per la seconda volta la richiesta di Mediaset e creando un precedente importante per l'Internet italiana.

Dal 2008 ad oggi YouTube ha tentato di proclamarsi neutro fornitore di spazio web, ha tentato di dimostrare l'impossibilità di sottoporre a controlli i contenuti caricati ogni minuto sui propri server e ha creato VideoID per agevolare i detentori dei diritti e permettere loro di individuare le violazioni ed eventualmente di segnalarle.

Mediaset ha sostenuto la tesi della responsabilità editoriale di YouTube, che organizza e divide in categorie i contenuti a favore delle platee connesse, traendo profitto dalle violazioni commesse dai suoi utenti e sottraendo investimenti che potrebbero riversarsi sui detentori dei diritti.

I video Mediaset più cliccati su Youtube sono quelli del Grande Fratello che, informa Mediaset, dovranno essere rimossi al più presto. Per cui, compito ora di YouTube dovrebbe essere quello di individuare tutti i frammenti della trasmissione e di procedere all'estirpazione.

L’ordinanza del Tribunale rappresenterebbe 'un principio che finalmente diventa patrimonio di tutti gli editori e che potrà essere applicato nei confronti di ogni sito web che viola la proprietà dei diritti altrui', ma anche una decisione importante per la libertà di espressione in Rete di tutti gli utenti che non potranno più, ad esempio, pubblicare un video con uno spezzone preso da un telegiornale mediaset e commentarlo.

Ciò significa anche che 'si apre una nuova era per tutti gli editori italiani che potranno stringere rapporti economici con gli operatori internet secondo un nuovo contesto di regole chiare e definite'.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il