Inquisitor:la ricerca istantanea ha un nuovo protagonista:avere le risposte prima di fare le domande

Avere le risposte prima ancora di fare le domande. Questo è possibile con Inquisitor, un nuovo motore di ricerca letteralmente istantaneo.



Avere le risposte prima ancora di fare le domande. Questo è possibile con Inquisitor, un nuovo motore di ricerca letteralmente istantaneo.

Grazie alla tecnologia Ajax, Inquisitor consulta Google prima ancora che premiamo il tasto di invio della ricerca e:

  • si assicura che la parola che abbiamo digitato sia quella giusta, proponendo 3 alternative;
  • propone i primi tre risultati della medesima ricerca su Google
  • aggiunge un comodo link per effettuare la ricerca su: A9, Amazon.com Flickr, Google News e Technorati.

Il servizio nasce come un aiuto per cercare con il browser Safari di Apple, prima dello sbarco sul web negli ultimi giorni.

Link: Inquisitor, il motore di ricerca istantaneo e il suo blog di sviluppo.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il