BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Juventus Porto streaming gratis diretta live su siti streaming, Rojadirecta, link, IPTV streaming per vedere gratis live

Martedì 14 Marzo in campo Juventus Porto per gli ottavi di Champions League: probabili formazioni in campo e previsioni.

Juventus Porto streaming gratis diretta


AGGIORNAMENTO: Sta per iniziare il ritorno di Juventus Porto. Si parte da un risultato di buon vantaggio. Tutti i sistemi per vedere lo streaming di Juventus Porto si possono trovare in quest articolo

AGGIORNAMENTO: Nuno Espirito Santo ha deciso. In attacco si affiderà al giovanissimo talento Andrè Silva corteggiato dai più grandi club europei. L’attaccante lusitano sarà affiancato dal neo acquisto Soares per un tandem molto pericoloso perché abbina la velocità alla potenza fisica.

AGGIORNAMENTO: Sciolte le ultime riserve per la difesa Allegri è pronto a confermare l’attacco stellare. Saranno infatti Pjanic che giocherà al posto di Marchisio al fianco di Khedira, Cuadrado, Dybala e Mandzukic a spalleggiare il Pipita Higuain a caccia dei gol qualificazione.

Dopo la vittoria conquistata la scorsa giornata di Campionato di Serie A 2016-2017 contro il Palermo, la Juventus si prepara ad affrontar il Porto per un nuovo turno di Champions League 2016-2017. Mercoledì 22 febbraio, infatti, i bianconeri affrontano i poroghesi per l'andata degli ottavi di Champions. Tutti si preparano a un match che promette spettacolo. Entrambe le squadre si giocano il passaggio al prossimo turno ed entrambe sono alla ricerca di una vittoria necessaria per confermare la loro grandezza. La Juventus sarà in campo forte dell’ultima vittoria conquistata contro il Palermo venerdì scorso e che le ha permesso di volare ancora più distante dalla Roma seconda in classifica che insegue la capolista a debita distanza.

La Juve vola dunque in campionato, vola anche in Coppa Italia, dove si prepara ad affrontare la semifinale contro il Napoli e vuole volare anche in Champions League. Ma l’ostacolo tedesco del Porto non sarà certo facile: seconda nel suo campionato, a squadra di Nuno Espírito Santo non vuole porsi limiti e punta a lasciare i bianconeri di Allegri fuori dalla competizione. Secondo le previsioni, i pronostici della sfida che mercoledì 22 si giocherà tra Porto e Juventus sono tutti a favore degli ospiti. Troppo combattiva la squadra di Allegri per lasciare che i portoghesi abbiano campo libero anche se tra le mura amiche. Ma nulla può essere dato per scontato.

Porto Juventus formazioni e ultime notizie

Per quanto riguarda le formazioni probabili in campo, ma ancora da confermare, per i portoghesi, dopo il turnover in campionato, tornano in campo i titolarissimi e il tecnico potrebbe optare per il modulo dal 4-2-4. Potremmo dunque vedere in campo Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Telles; André André, Danilo Pereira; J.Corona, André Silva, Francisco Soares, Brahimi. Per la Juventus, Allegri dovrebbe schierare il campo il modulo 4-2-3-1 con Lichtsteiner e Alex Sandro esterni, in avanti Higuain, Dybala e Mandzukic. In campo dovremmo dunque vedere Buffon tra i pali; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani e Alex Sandro a formare la cerniera difensiva; Khedira e Pjanic in mediana; Cuadrado, Dybala e Mandzukic dietro a Higuain.

Porto Juventus streaming: come vedere la diretta live

La partita Porto Juventus sarà trasmessa in diretta da Mediaset Premium, che offe gratis lo streaming con Premium Play. Tutto molto interessante e in alta qualità, se non che questa strada è percorribili solo dagli abbonati all'emittente. Diversi canali austriaci, svizzeri e tedeschi hanno poi comprato i diritti radiotelevisivi per la Champions League e ora propongono il live streaming sui propri siti web. In questo caso non c'è alcun costo da sostenere, ma non è affatto scontato che dalla diretta televisiva si passi in automatico a quella in streaming. Vale comunque la pena fare un tentativo nei minuti a ridosso del fischio d'inizio. Infine, altre possibilità per lo streaming di Porto Juventus passano dai siti dei bookmakers, ma con i paletti dell'obbligo della registrazione e della dimostrazione di essere giocatori attivi.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il