BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Partite streaming Juventus Dinamo Zagabria su siti web, Rojadircta, link per vedere live gratis. Premium minaccia sanzioni

Per vedere Juventus Dinamo Zagabria in diretta streaming su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad, PC e Mac c'è Premium Play.

Partite streaming Juventus Dinamo Zagabr


AGGIORNAMENTO: Nonostante la qualificazione è risolta e il clima è festivo, lo stadio è pieno o quasi e la gara sta per iniziare. Lo streaming live gratis per vedere su link e siti web lo abbimo illustrato nella news.

AGGIORNAMENTO: Fino alla fine. La conquista degli ottavi era il primo traguardo e adesso per la Juventus si apre una strada difficile ma affascinante: avanti il più possibile fino alla finalissima. I bianconeri non vogliono lasciare nulla di intentato, a iniziare dalla gara di stasera.

AGGIORNAMENTO:  Lo streaming per vedere Juventus Dinamo Zagabria live gratis è quello che abbiamo visto nei link sottostanti.

AGGIORNAMENTO: E ora tocca alla Juventus vincere contro la Dinamo Zagrabria per poter ambire al primo posto come ha fatto il Napoli ieri vincendo contro il Benfica. Potrebbe bastare anche un pareggio, ma solo in alcuni casi, e, comunque è meglio non fare conti.

Non può che esserci anche Juventus Dinamo Zagabria tra i match di Champions League da vedere in diretta streaming. Così come capita con gli altri incontri della principale competizione di calcio a livello di club, anche questa sfida viene proposta in diretta live. E c'è chi lo fa anche senza aver acquistato i diritti, come Rojadirecta, con tutte le conseguenze che comporta anche a livello legale, e chi invece propone in live streaming autorizzato, come Mediaset Premium con Premium Play, pronta tra l'altro a chiedere una raffica di multe nei confronto dei modi alternative per vedere in streaming le partite della Champions League. E tra queste non può che rientrare Juventus Dinamo Zagabria.

Si fa comunque notare che Premium Play è un servizio solo per abbonati. Solo chi ha sottoscritto un contratto con l'azienda di Cologno Monzese può fruire del servizio della diretta streaming (così come della diretta TV) su smartphone e tablet sia equipaggiati con sistema operativo Android, su iPhone e iPad, su PC e Mac, su Xbox e smart TV, su decoder, smart cam e Chromecast. Per farlo devono tecnicamente registrarsi nell'Area Clienti del sito Mediaset Premium, inserire il numero della tessera e i dati anagrafici. Quindi collegarsi al sito di Premium Play ed effettuare il login nell'apposita finestra. Per chi intende invece abbonarsi, non solo per vedere Juventus Dinamo Zagabria in streaming, ma in un'ottica di lungo periodo, si fa presente che la visione delle partite di Champions League varia in base al pacchetto acquistato. Quello Serie A & Sport, solo per citarne uno, può essere abbinato a quello Serie & Doc a 15 euro al mese fino al 31 maggio 2017 anziché a 24 euro, ma solo per le attivazioni via web.

In ogni caso, per vedere Juventus Dinamo Zagabria non c'è solo la strada della diretta streaming. Tra le strade alternative da poter prendere in considerazione c'è anche quella dei canali satellitari. Vale la pena evidenziare come si tratta di soluzioni perfettamente legali, anche se non è affatto così scontata la ricezione delle immagini considerando l'esistenza di blocchi specifici. A ogni modo, è possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero tedesco RTL e su quello austriaco ORF. Non sono i soli poiché altre possibilità passano da Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est), ma c'è anche chi invita, in occasione delle gare di Champions League, di fare un tentativo, sempre sul satellite, su Arena Sport del Montenegro, Sky Austria, Czech TV, Sky Deutschland, Armenia TV.

C'è stato qualcos'altro nella partita contro l'Atalanta, oltre al modulo con il trequartista, che ha funzionato benissimo nella Juve. La testa dei giocatori bianconeri. A sostenerlo è il terzino francese Patrice Evra. Una famiglia che ieri ha festeggiato il Natale con tutti i ragazzi del settore giovanile, che hanno ricevuto la visita della prima squadra e di Massimiliano Allegri. Che invece prima di festeggiare hanno ancora impegni fondamentali, a cominciare dalla sfida di domani con la Dinamo Zagabria.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il