BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Austria Vienna Milan streaming senza abbonamento tv. Come vedere la partita gratis

La sfida d’esordio tra Austria Vienna e Milan servirà a capire come Bonucci e compagni romperanno il ghiaccio dopo anni di assenza da palcoscenici così prestigiosi. Il blasone non scenderà in campo

Austria Vienna Milan streaming senza abb

Austria Vienna Europa League live gratis in streaming



Il Milan di Montella dovrà dimenticare in fretta la débâcle patita all’Olimpico nella sfida di campionato di domenica scorsa persa malamente con la Lazio. I rossoneri non possono sbagliare l’approccio alla seconda competizione calcistica continentale. Non sarebbe da Milan visto che il Diavolo proprio dominando l’Europa ai tempi d’oro di Sacchi, Capello e Ancelotti, ha scritto pagine leggendarie di questo sport.

La sfida d’esordio tra Austria Vienna e Milan servirà a capire come Bonucci e compagni romperanno il ghiaccio dopo tanti anni di assenza da palcoscenici così prestigiosi. Certo c’è il blasone a garantire il rispetto degli austriaci. Ma si sa che il blasone non scende in campo. Non segna. Non difende. Insomma dovranno essere i calciatori a tenere alto il buon nome del Milan. Nel frattempo sono iniziate le ricerche di chi ha intenzione di vedere Austria Vienna Milan in streaming. Saranno soprattutto quelli che si trovano senza abbonamento tv a scegliere questa modalità. Che viene scelta da un numero sempre maggiore di tifosi che altrimenti non saprebbero come vedere la partita gratis.

Austria Vienna Milan streaming senza abbonamento paytv

Proprio la televisione di Murdoch, mette a disposizione anche una piattaforma straming Sky Go dove è possibile vedere in streaming le partite in diretta Sky, anche della Serie A oltre che dell’Europa League. E ha aggiunto, per soddisfare le esigenze anche di un pubblico che non vuole spendere troppo, la piattaforma più economica Now TV. Per abbonarsi si va da un minimo di nove euro e novantanove centesimi con la possibilità di provare gratuitamente il servizio.

Questa modalità consente di vedere le partite anche sul proprio computer (Mac o Pc), oppure attraverso la smart TV, il decoder tradizionale, l’Xbox, la Chromecast e smart cam, smartphone e tablet per la diretta streaming dell’Europa League. Ovviamente questa soluzione non può essere adoperata da chi si trova senza abbonamento alla pay tv. In questo caso sono altre le modalità da utilizzare e le vedremo qui di seguito.

Austria Vienna Milan streaming portali emittenti fuori dall’Italia

La caccia alla modalità streaming che può soddisfare in misura maggiore le esigenze del popolo del web che ormai ha stretto un patto di acciaio con questa possibilità, è iniziata. Anche per Austria Vienna Milan, dunque, si potrà scegliere tra le diverse alternative, tutte legali, che lo streaming mette a disposizione. Una delle più utilizzate è quella fornita dai siti delle emittenti che operano fuori dai confini italiani. Anche in questa occasione saranno in tanti a scegliere questa possibilità.

Anche perché, con un po’ di fortuna, si riesce a beccare anche una discreta qualità delle immagini. Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione Uefa. L'Austria Vienna ha vinto una sola volta nei dodici tentativi contro avversarie di Serie A, un successo per due a uno contro l'Inter in Coppa Uefa nel novembre 1983. Il Milan ha perso una sola volta in nove partite contro squadre austriache per cinque a due in Coppa dei Campioni contro il Rapid Wien nell'ottobre 1957.

Gli austriaci non vincono da quattro gare casalinghe europee, e non ha segnato in entrambe le gare casalinghe Uefa di questa stagione. Il Milan si presenta di nuovo al tabellone principale dell’Europa League dopo aver vinto tutte le sfide dei preliminari senza incassare gol, e segnando dieci reti. Insomma gli ingredienti per assistere a una sfida equilibrata in streaming sui portali delle emittenti che operano fuori dall’Italia ci sono tutti. Ecco qualche suggerimento che potrebbe esservi utile per le vostre ricerche:

  1. Paesi Bassi con Sanoma Media Netherlands;
  2. Turchia con Turkish Radio and Television Corporation;
  3. Paraguay con Sistema Nacional De Television;
  4. Svizzera con Schweizer Radio und Fernsehen;
  5. Suriname con Surinaamse Televisie Stichting;
  6. Portogallo con Rádio e Televisão de Portugal;
  7. Serbia con Radio-televizija Srbije;
  8. Slovacchia con Slovenská Televízia;
  9. Repubblica Ceca con Ceská Televize;
  10. Svezia con Modern Times Group.

Come vedere Austria Vienna Milan streaming senza abbonamento

Come vedere Austria Vienna Milan in streaming gratis senza abbonamento tv? Se le modalità finora descritte non incontrano il vostro favore, oppure siete appassionati di scommesse, potreste provare con i portali dei bookmaker stranieri ai quali sarà possibile vedere le gare dell’Europa League 2017/2018. Anche questa, ovviamente, è un’alternativa che rispetta in pieno i criteri di legalità e, magari offre anche immagini di buona qualità.

Di certo la telecronaca non sarà in italiano, ma questo non rappresenta un problema insormontabile per il popolo del web. Non vale per tutte le partite, ma è possibile trovare la diretta live dei match che interessano. Il limite di questa soluzione è dato dall’obbligo di attivare un account personale e renderlo attivo nelle puntate online. Inoltre, per rendere disponibile i contenuti, viene valutata anche la costanza con la quale si fanno le scommesse. Può anche capitare, per le gare di Europa League che le iscrizioni a questi siti vengano vietate agli italiani.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il