BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Austria Vienna Milan streaming su siti web, Rojadirecta, link su cui vedere live gratis diretta

Austria Vienna e Milan si incontrano in questa prima giornata di Europa League. Al Prater i rossoneri hanno conquistato una Coppa dei Campioni nel 1990 e ne hanno persa un'altra cinque anni più tardi

Austria Vienna Milan streaming su siti w

Come vedere Austria Vienna Milan di Europa League in streaming



Tra poco, pochissimo finirà l'attesa e si potrà vedere Austria Vienna Milan in una sfida dove il Milan dovrà far vedere di aver recuperato non tanto fisicamente ma quanto psicologicamente. Vedremo anche se ci saranno modifiche tattiche

Dalle stalle alle stelle in pochissime ore. Questo è lo stato d’animo che stanno vivendo tifosi ed appassionati di calcio che, dopo la lunga pausa estiva, possono finalmente gioire. Campionato, Champions ed ora anche Europa League sono partiti garantendo un flusso costante di partite durante la settimana. E sarà così fino alla pausa di dicembre quando sarà necessario di nuovo tirare il fiato ed andare in apnea per un mese e mezzo abbondante. Ma questo discorso oggi appare quanto mai prematuro.

C’è Austria Vienna Milan e i rossoneri torneranno a giocare in un impianto sportivo nel quale permangono ricordi belli, ma anche brutti. Al Prater di Vienna infatti il Diavolo conquistò la Coppa dei Campioni del 1990 e perse quella del 1995 contro l’Ajax con un gol di Patrik Kluivert. L’Austria Vienna non ha precedenti incoraggianti con le italiane visto che dei dodici incontri disputati con formazioni nostrane, gli austriaci hanno vinto una sola volta, raccogliendo poi cinque pareggi e sei sconfitte.

L’unico successo fu nell’autunno 1983 contro l’Inter in Coppa UEFA, quando s’impose per 2-1. Le due squadre arrivano a questa sfida con un percorso decisamente differente. I rossoneri di Vincenzo Montella hanno vinto tutte e 4 le partite di questa stagione, mettendo a segno 10 goal, senza incassarne 1. I biancoviola di Thorsten Fink, invece, non vincono in casa da 4 partite, senza dimenticare il fatto che nelle 2 di questa edizione non sono andati a segno. Insomma, tutto questo fa pensare che il Milan possa aver vita facile, anche se non dovrà abbassare la guardia. Il cammino dei rossoneri nella competizione che assegna l’unico trofeo che manca nella loro bacheca sta per iniziare. Così come le ricerche dei tifosi per vedere Austria Vienna Milan in streaming.

Austria Vienna Milan in diretta streaming Sky

La prima possibilità che tifosi ed appassionati hanno a disposizione per vedere Austria Vienna Milan in diretta streaming Sky è quella per così dire più tradizionale. Si tratta, infatti, della televisione di Murdoch che anche quest’anno trasmetterà in esclusiva le sfide della seconda competizione continentale, mettendo tra le altre cose a disposizione dei suoi abbonati in maniera gratuita e ovviamente del tutto legale anche una piattaforma streaming.

Questa piattaforma, per chi non lo sapesse, si chiama Sky Go dove e consente di vedere in diretta anche della Serie A oltre che dell’Europa League. Piccolo dettaglio, che non vi sarà sfuggito, è la necessità di acquistare l’intero pacchetto dell’Europa League, oppure si può acquistare anche un singolo evento a patto di possedere l’apposito decoder. Per usufruire di questo servizio è necessario sottoscrivere un contratto di abbonamento con la pay per view.

Ma Sky non si è fermata qui. Per soddisfare anche le esigenze di un pubblico che non vuole spendere troppo, ha reso disponibile la piattaforma Now TV, un’altra stella della galassia di proprietà del magnate australiano naturalizzato statunitense. Per abbonarsi si va da un minimo di nove euro e novantanove centesimi con la possibilità di provare gratuitamente il servizio. Questa modalità consente di vedere le partite anche sul proprio computer (Mac o Pc), oppure attraverso la smart TV, il decoder tradizionale, l’Xbox, la Chromecast e smart cam, smartphone e tablet per la diretta streaming dell’Europa League.

Vedere Austria Vienna Milan siti bookmaker

Una delle novità che si sta diffondendo sempre di più tra tifosi ed appassionati di calcio anche in Italia, consiste nell’usufruire dei siti dei bookmaker che offriranno la possibilità di vedere anche Austria Vienna Milan in streaming. Anche in questo caso in maniera del tutto legale e anche di buona qualità. Non vale per tutte le partite, ma è possibile trovare la diretta live dei match che interessano.

Il limite di questa soluzione è dato dall’obbligo di attivare un account personale e renderlo attivo nelle puntate online. Inoltre, per rendere disponibile i contenuti, viene valutata anche la costanza con la quale si fanno le scommesse. Può anche capitare, per le gare di Europa League che le iscrizioni a questi siti vengano vietate agli italiani.

Live gratis Austria Vienna Milan siti emittenti e Rojadirecta

Infine per provare a vedere live gratis la sfida tra Austria Vienna e Milan, esordio per entrambe le formazioni nell’edizione 2017/2018 di Europa League, è possibile avvalersi anche dei siti delle emittenti che operano al di fuori dei confini nazionali. Una soluzione che non offre garanzie sulla contemporaneità dell’evento e pienamente legale che, con un pizzico di fortuna, può offrire anche immagini di una discreta qualità. Bisogna fare molta attenzione con le ricerche perché non sempre i portali che offrono questa possibilità rispettano i criteri di legalità. Rojadirecta per esempio è uno di questi.

In questo caso si potrebbe verificare lo spiacevole episodio che mentre state assistendo all’evento il sito in questione venga oscurato. Non certo una bella propsettiva. Tra le varie possibilità è bene monitorare: Repubblica Ceca con Ceská Televize, Portogallo con Rádio e Televisão de Portugal, Serbia con Radio-televizija Srbije, Paesi Bassi con Sanoma Media Netherlands, Svezia con Modern Times Group Svizzera con Schweizer Radio und Fernsehen, Paraguay con Sistema Nacional De Television, Slovacchia con Slovenská Televízia, Turchia con Turkish Radio and Television Corporation, Suriname con Surinaamse Televisie Stichting.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il