BusinessOnline - Il portale per i decision maker

MotoGp Spagna streaming gratis come vedere gara oggi senza abbonamento tv

Qualsiasi sia il risultato finale bisogna celebrare l'impresa di Valentino Rossi. Il campione di Tavullia sarà regolarmente in pista dopo 22 giorni dalla frattura di tibia e perone in un incidente

MotoGp Spagna streaming gratis come vede

MotoGP Spagna live gratis in streaming



Non sarà una gara semplice quella del MotoGp odierno, ma già si è compiuto un miracolo con Valentino Rossi che riuscirà a parteciparvi e siamo certi si giocherà ogni sua singola chance.

Ventidue giorni. Questo è il nuovo record di Valentino Rossi. Non certo paragonabile a quelli che si stabiliscono in pista che si stabiliscono nell’ordine dei minuti e corrono sul filo dei decimi di secondo. Questa volta si tratta di un primato veramente prezioso ed importante che riguarda la salute. Alzi la mano chi, pur tra le centinaia di migliaia di fan che Valentino Rossi conta in tutto il mondo, avrebbe scommesso un solo centesimo su un recupero così veloce dopo l’infortunio del 31 agosto che era costato la rottura di tibia e perone e il timore di dover dire addio, con troppo anticipo, alla lotta per il titolo mondiale che, seppur difficile, rientra ancora nelle possibilità del pilota di Tavullia.

In vista del semaforo verde che darà il via al Gran Premio di MotoGP che si correrà in Spagna i medici hanno dato il loro parere positivo sulla possibilità, viste le condizioni attuali del Dottore, di affrontare la corsa di Aragon. Il recupero del campione pesarese è andato nel migliore dei modi: a soli 22 giorni dalla frattura di tibia e perone della gamba destra è pronto a risalire in sella alla sua M1 per le prime libere del GP di Aragon. La Yamaha ha confermato l'incredibile riabilitazione in un comunicato che annuncia la presenza del pesarese in pista.

Qualsiasi sia il risultato l’impresa è di quelle che vale la pena celebrare al di la dei pareri medici e dei fatti burocratici. La caparbietà di Valentino Rossi è cosa ben nota. Che l’abbia conservata in un altro passaggio angusto, come ce ne sono stati tanti, della carriera luminosa del campione italiano, che vuole conquistare a tutti i costi il suo decimo alloro mondiale, è la notizia più bella per tutto il circus delle due ruote.

Notizia che ha rianimato i tifosi del Dottore che non vorranno perdersi l’evento e stanno iniziando le ricerche per vedere la corsa in streaming, pienamente legale ovviamente, attraverso la scelta di una delle diverse modalità disponibili. Soprattutto quelli che hanno deciso di trascorrere quest’anno senza sottoscrivere alcun contratto di abbonamento tv, sono in fibrillazione su come vedere la gara gratis. Ecco qualche consiglio che potrebbe essere utile.

MotoGp Spagna streaming senza abbonamento tv

Chi non ce la farà a vedere la gara in diretta su Sky dovrà barricarsi in casa, oppure camminare con la musica sparata a tutto volume nelle orecchie per evitare di conoscere l’esito del Gran Premio della MotoGP che si correrà in Spagna. E si perché, come avveniva una volta a scuola con gli esami di riparazione che si tenevano a settembre, ci sarà l’occasione per rivedere le immagini di tutta la corsa su TV8, il canale del digitale terrestre che fa parte della galassia Sky e ne condivide la qualità audio e video.

Chi si affiderà a TV8 per lo streaming italiano gratis della Moto GP dovrà sapere che delle diciotto gare ben otto verranno proposte in real time, le altre dieci invece in differita. Proprio come in questo caso quando l’emittente manderà le immagini del Gran Premio della MotoGP in Spagna con qualche ora di ritardo.

MotoGp streaming Spagna siti emittenti fuori dall’Italia

Per vedere la gara di MotoGP che si correrà in Spagna con lo streaming si potrà utilizzare una delle diverse modalità che lo streaming mette sul tappeto. Anche in questo caso bisogna sapere che ci sono diverse opportunità da scegliere. C’è quella, per esempio, molto gettonata di provare con i siti delle emittenti che operano fuori dagli italici confini. Ma bisogna stare attenti perché non esiste ancora una decisione omogena su questa tematica perché i tribunali si sono divisi e non sono ancora giunti a un pronunciamento comune.

Si può fare qualche tentativo provando con: Honduras con Televicentro Malta con Public Broadcasting Services Limited, Paesi Bassi con Sanoma Media Netherlands, Paraguay con Sistema Nacional De Television, Macedonia con Makedonska Radio Televizija Irlanda con Raidió Teilifís Éireann, Portogallo con Rádio e Televisão de Portugal, Kosovo con Radio Television of Kosovo, Indonesia con Rajawali Citra Televisi Indonesia, Lussemburgo con Radio Television Luxembourg. In ogni caso, non tutti i siti web trasmettono le immagini in streaming per via di blocchi geografici che impediscono la visione al di fuori dei Paesi di provenienza.

Come vedere MotoGp Spagna gratis senza abbonamento

Se si hanno ancora dubbi su come vedere il Gran Premio della MotoGp che si corre in Spagna è bene prendere in considerazione i nuovi modi che si stanno diffondendo sempre di più, soprattutto tra i giovani. Uno di questi è quello di utilizzare le piattaforme dei bookmaker. Bisogna tenere anche in considerazione che si dovrà affrontare alcuni limiti associati alla necessità di registrarsi alla piattaforma prescelta e a quella di aprire un conto. Infine, per avere l’opportunità di usufruire di quest’altra modalità dello streaming, anche questa pienamente legale, bisognerà scommettere con una certa frequenza.

Da non perdere di vista il sito ufficiale motogp.com che propone le gare delle tre classi in diretta streaming e on demand in alta definizione. Il costo totale per vedere tutti i Gran Premi è di 139,95 euro nella versione MultiScreen, mentre scende a 99,95 euro nella versione standard, da cui sono esclusi il layout personalizzato e la modalità 6 Live Feeds.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il