BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Inter Fiorentina streaming gratis live siti web, link migliori. Dove vedere

La Fiorentina di Paulo Sousa, in rottura ormai da tempo con la proprietà viola, cercherà di fare lo sgambetto all'Inter uscita con le ossa rotte dalla trasferta in terra israeliana.

 Inter Fiorentina streaming gratis live


Inter Fiorentina mette a confronto due formazioni uscite con le ossa rotte dai rispettivi impegni nell’Europa League. L’Inter con la figuraccia rimediata in Israele che fa il paio con il ko subito contro il semisconosciuto Hapoel Be’er Sheva, saluta anzitempo una competizione che alla vigilia qualcuno si era spinto a dichiarare come obiettivo della stagione. La Fiorentina, battuta sul terreno amico dell’Artemio Franchi dai greci del Paok non dovrebbe avere invece problemi a superare il turno, pur navigando in acque molto mosse a causa della crisi che è scoppiata nei rapporti tra Paulo Sousa e i Della Valle, colpevoli, secondo il tecnico portoghese, di non avere allestito una squadra che può lottare per vincere qualcosa di importante, in Italia o in Europa questo non conta. Le ultime parole su Bernardeschi dicono in sostanza questo e sono state proprio quelle che hanno allertato la proprietà. Possibile anche una rivoluzione a stagione ancora in corso con la soluzione interna già sul tavolo del Presidente. In questo caso Guidi si accomoderebbe sulla panchina ora in mano a Sousa ed Antognoni subentrerebbe nel ruolo di supervisore.

Pioli si è risvegliato bruscamente dal sogno che aveva coltivato fino alla sciagurata prova in Israele. Che poi è solo la seconda partita della sua gestione, quindi non bisognerebbe farne un dramma. Se non si trattasse dell’Inter però. Lo squilibrio tecnico e tattico, tutto a vantaggio dei nerazzurri, non può giustificare per nessun motivo al mondo una prestazione che, specie nel secondo tempo, è stata davvero imbarazzante. Questo conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, che Frank De Boer, al di la dei suoi ragionevoli limiti soprattutto per quel che riguarda la conoscenza del calcio italiano e la capacità di farsi accettare da uno spogliatoio pieno zeppo di prime donne, non può essere considerato il responsabile di tutti i mali. Forse anche Pioli aveva sottovalutato le condizioni di un ambiente che pare attraversato da mille rivoli di incertezza, di rancori tra i calciatori. Insomma, un labirinto da cui il tecnico emiliano dovrà fare presto ad uscire prima di rimanerne ingabbiato.

Pioli ha deciso di dare ancora fiducia per il posticipo Inter Fiorentino all’estremo difensore Samir Handanovic e a un pacchetto arretrato che annovera D’Ambrosio sulla fascia destra, Miranda e Murillo a fare da muri centrali e Ansaldi cursore sulla fascia sinistra. Mauro Icardi, capitano finito presto sul banco degli imputati, sarà supportato in avanti dalla spinta di Perisic e Candreva. Fiducia anche all’oggetto misterioso che non riesce proprio a liberarsi da questa etichetta Kondogbia, mezz’ala insieme a Brozovic mentre le chiavi della regia verranno affidate a Joao Mario, altro calciatore che ancora deve riuscire a dimostrare il suo vero valore.

La Fiorentina recupererà invece una pedina fondamentale per il centrocampo. L’ispiratore di tutto il gioco viola, quel Borja Valero senza il quale la viola perde creatività ed estro. A Milano bisogna fare risultato, anche perché in caso di sconfitta l’Inter effettuerebbe anche il sorpasso.

Una vittoria che contribuirebbe a rasserenare un po’gli animi, sia da una parte sia dall’altra. Vedremo se, oltre alla concretezza, le due formazioni ricercheranno anche una via gradevole per ottenere quello che cercano.

La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
C'è anche NowTV che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Inter-Fiorentina, sia tutti gli altri incontri. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali La2, Rtl, Orf e RSI hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il