BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Roma Chievo streaming. Vedere

Roma-Chievo si potrà seguire anche in streaming. Quando e come lo spiegheremo nel corso dell'articolo. I giallorossi devono cancellare la sconfitta contro la Juventus contro un'avversaria scorbutica

Roma Chievo streaming. Vedere

Come vedere Roma-Chievo in streaming



Un Chievo sugli scudi proverà a mettere lo sgambetto a una Roma uscita sconfitta dal big match contro la Juventus. Roma-Chievo sarà una sfida di grande interesse quindi che tifosi ed appassionati di calcio, che non hanno l’abbonamento oppure non staranno a casa davanti alla televisione in quelle ore, potranno gustarsela in streaming. Quando e come ve lo sveleremo tra poco.

Roma-Chievo siti web migliori, come arrivano le squadre

Roma-Chievo sarà una partita intrigante viste le motivazioni dei giallorossi e dei clivensi. Se avrete la pazienza di leggere l’articolo potrete trovare delle indicazioni utili per scoprire i siti web migliori che trasmetteranno in streaming l’evento. Per il momento, però, sarà importante capire come arrivano le squadre a quest’appuntamento. La Roma di Spalletti vuole cancellare subito, davanti al suo pubblico la sconfitta rimediata con la Juventus nel testa a testa disputato sabato scorso allo Stadium. Non sarà facile contro un’avversaria ostica che grazie al successo contro la Sampdoria ha ritrovato morale e convinzione. E anche perché la partita con la Juve ha lasciato strascichi che potrebbero impedire ai giallorossi di scendere in campo con la formazione ideale. Spalletti dovrà fare i conti con l’emergenza che ha colpito i suoi calciatori. L’infortunio di Manolas a Torino allontanerà il greco per almeno quindi giorni dai campi di gioco. Al suo posto, nella difesa a quattro, dovrebbe scedere in campo Vermaelen al centro della difesa insieme a Fazio. Probabile anche l’esordio in campionato di Mario Rui al rientro dopo l’infortunio al crociato, sulla fascia sinistra. A destra Rudiger dovrebbe spuntarla su Bruno Peres. De Rossi in forse per il solito problema al polpaccio. La febbre gli ha impedito di sottoporsi agli esami strumentali per capire l’entità del problema. Esami che hanno escluso lesioni gravi per Nainggolan. Solo un risentimento muscolare al polpaccio destro per il belga che potrebbe regolarmente scendere in campo. In attacco in dubbio Dzeko che non ha partecipato alla cena di Natale tenutasi all’ex caserma Guido Reni a causa di un attacco influenzale che ha colpito anche il capitano Francesco Totti. Nel caso in cui il bosniaco non dovesse farcela è già pronto l’attacco leggero con El Sharaawy, Salah e Perotti a provare a scardinare il fortino eretto dagli uomini di Maran. I veronesi invece dovranno fare a meno del terzino sinistro Gobbi. Per il resto Maran potrà schierare l’undici titolare e sperare che il tandem Meggiorini-Pellissier si confermi in grado di impensierire anche le difese meglio organizzate.

Roma-Chievo dove vedere il match

Ed eccoci finalmente giunti al momento di suggerire dove vedere il match. I siti che noi consigliamo garantiscono una buona qualità audio e video e anche una sicurezza dal punto di vista legale. Si tratta, infatti, di piattaforme che hanno acquistato all’estero i diritti per trasmettere regolarmente le partite del campionato di Serie A. Quelli che noi segnaliamo sono legali e di buona qualità. Stiamo parlando di Armenia TV, Arena Sport del Montenegro, Sky Deutschland, RSI, Czech TV, La2, RTL, ORF, Sky Austria. Sky con Sky Go e Premium Play su Mediaset Premium sono le piattaforme preferite da chi ha innanzitutto un abbonamento e magari ricerca una qualità ancora maggiore oltre che una telecronaca in italiano. Per i non abbonati da consigliare la soluzione offerta dalla piattaforma di Nowtv che si può provare anche gratis per 14 giorni. Non bisogna nemmeno dimenticare per lo streaming gratis di Roma-Chievo i siti web dei bookmakers che da qualche tempo trasmettono anche in Italia alcune partite.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il