BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Roma Sassuolo streaming live gratis. Vedere su link, siti web (aggiornamento)

L'uscita amara nella seconda competizione continentale ad opera del Lione brucia ancora in casa Roma. Che contro il Sassuolo deve conquistare i tre punti per non mettere a rischio il secondo posto

Roma Sassuolo streaming live gratis. Ved

Come vedere Roma Sassuolo in streaming



AGGIORNAMENTO: Di Francesco tornerà con il suo Sassuolo nello stadio che lo ha visto protagonista di tante battaglie con la maglia giallorossa. E lo farà da avversario ma sempre con un grande rispetto per una squadra a cui è rimasto legato anche dopo la fine della sua carriera agonistica. Magari, perché no, tornarci da allenatore in futuro?

AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per lo start di Roma Sassuolo. Una sfida che i giallorossi dovranno affrontare con il piglio giusto. Per dimenticare il Lione e per dare un segno al torneo italiano. I giallorossi sono vivi e vegeti e non hanno alcuna voglia di rinunciare all'inseguimento della Juventus e a tenere a bada il tentativo di rimonta, in ottica secondo posto, del Napoli.

AGGIORNAMENTO: Dimenticare l'Europa non sarà facile. Ma per la Roma sapere che a portata di mano c'è la possibilità di rientrare subito nella competizione calcistica continentale più prestigiosa è un'occasione troppo ghiotta da sciupare. Sarà importante battere il Sassuolo per dare continuità al proprio percorso.

A volte capita che nemmeno le vittorie riescano a placare i dispiaceri. Sicuramente non quella ottenuta contro il Lione giovedì sera che ha sancito, in virtù del risultato dell’andata, l’uscita di scena dei giallorossi dalla seconda competizione calcistica continentale. Roma Sassuolo dovrà essere la nuova scintilla capace di incendiare le delusioni e le frustrazioni di questa ultima parte di campionato e spingere i ragazzi di Spalletti verso la conquista di quel secondo posto, condito magari dalla finale di Coppa Italia, che rappresentano gli obiettivi dichiarati della società dopo l’abbandono del palcoscenico europeo.

Ma il campionato di Serie A nasconde tante insidie e il Napoli che insegue a due lunghezze non è affatto cliente accondiscendente. Un’altra è rappresentata proprio dal Sassuolo che, forse, solo in occasione di queste sfide con squadre di vertice, possono trovare gli stimoli giusti per uscire da quell’apatia in cui, a causa soprattutto dei tanti infortuni patiti, si è rifugiato. Non sarà facile per entrambe. Sfida interessante che solleticherà anche la curiosità di quelli che vorranno vedere Roma Sassuolo in streaming.

Roma Sassuolo Perotti torna a disposizione di Spalletti

Perotti torna a disposizione di Spalletti mentre un po’ a sorpresa Salah rischia di rimanere in panchina. Bruno Peres dovrebbe essere regolarmente schierato sulla fascia, mentre sul versante opposto tutto riconduce a un reimpiego di Emerson Palmieri. Spalletti rilancia anche Manolas in difesa dopo la squalifica di un turno a centrocampo De Rossi è in ballottaggio con Paredes per un posto da titolare.

Roma Sassuolo Antei ancora non al top

Antei non è ancora al top e rischia di saltare la sfida dell’Olimpico. Defrel invece è rientrato in gruppo e punta a prendere il posto di Matri al centro dell’attacco neroverde insieme a Berardi e Politano sugli esterni.

Vedere Roma Sassuolo in streaming

Vedere Roma Sassuolo sarà non troppo difficile. Soprattutto per chi deciderà di affidarsi alla modalità classica, quella cioè di sintonizzarsi su Sky Sport e Mediaset Premium, che oltre a trasmettere le partite della Serie A offrono anche il servizio di streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android, ma anche su PC e Mac, smart TV e decoder e tutti i dispositivi mobili. Ovviamente però questo discorso vale solo in caso della sottoscrizione di un abbonamento.

Interessante anche la proposta di Now TV, che rientra sempre nella galassia Sky garantendo quindi la medesima qualità, che permette di comprare anche le singole partite a chi non è abbonato. È possibile poi provare con i siti delle emittenti televisive straniere che hanno acquistato all’estero i diritti del campionato italiano di calcio e potrebbero dunque trasmettere le immagini. Alcuni siti che si potrebbero ricercare sono Bosnia ed Erzegovina Radiotelevizija Bosne i Hercegovine, Cina China Central Television, Colombia Radio Cadena Nacional, Croazia Hrvatska radiotelevizija, Cipro Cyprus, Broadcasting Corporation, Ecuador RedTeleSistema, Indonesia Rajawali Citra Televisi Indonesia, Irlanda Raidió Teilifís Éireann, Georgia Public Broadcasting, Germania Zweites Deutsches Fernsehen, Kosovo Radio Television of Kosovo, Australia Special Broadcasting Service, Austria Österreichischer Rundfunk, Birmania Myanmar, National TV, Finlandia Yleisradio Oy, Grecia Ellinikí Radiofonía Tileórasi, Lussemburgo Radio Television Luxembourg, Honduras Televicentro.

Segnaliamo infine lo streaming con i siti dei bookmaker anche se in questo caso potrebbero esserci due limiti. Il primo è che non sempre tutte le sfide vengono trasmesse, il secondo è che per potere vedere le sfide è necessario iscriversi al sito ed essere attivo, cioè puntare con una certa continuità.

Ti è piaciuto questo articolo?










Commenta la notizia
di Luigi Mannini pubblicato il