BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Prestiti

Cosa sono i prestiti?

I prestiti sono finanziamenti di denaro che una banca o una società di credito autorizzata (detta mediatore o dealer) o un privato cittadino concede ad un altro soggetto economico e che dovrà essere restituito con rate mensili predefinite.

I prestiti, che vengono richiesti per esigenze di maggiore liquidità, o per una spesa extra, come l'acquisto di un'auto nuova, per lavori di ristrutturazione casa, per ingenti spese sanitarie, vengono concessi da banche o finanziare che prima di concedere la somma richiesta eseguono una serie di controlli preliminari volti a stabilire l'affidabilità del richiedente prestito. I controlli si basano su situazione economica del richiedente, condizione lavorativa, se titolare già di altri finanziamenti, e sono effettuati per valutarne il grado di sicurezza per evitare situazioni di insolvenza.

Proprio per evitare l'insolvenza, talvolta la concessione di un prestito può essere subordinata alla presentazione da parte del richiedente di una garanzia reale o personale. I prestiti possono essere finalizzati e non finalizzati: per quanto riguarda i prestiti finalizzati, il cliente è obbligato all'acquisto di un bene di consumo specificando la relativa finalità del prestito all'istituto che eroga il denaro; nel caso di prestiti non finalizzati il cliente non ha alcun obbligo di comunicare il fine della richiesta del prestito.

 

 

Ultime notizie su Prestiti:

Banca d'Italia: banche concedono più prestiti. Valore medio interessi e tipologia

Banca d'Italia: banche concedono più
Anche Banca d'Italia oltre al Crif certificano più prestiti concessi sia alle famiglie che alle imprese grazie a minori sofferenze e ad altri motivi.
pubblicato il 12/09/2017 alle 18:07