BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Wall Street

Cos’è Wall Street?

Solitamente quando si usa l'espressione Wall Street ci si riferisce alla Borsa americana di New York, con news che riguardano costantemente il suo andamento e conseguenti ripercussioni sul mercato americano e mondiale. La Borsa di New York è la più grande borsa valori del mondo.

La consuetudine di riferirsi con l’espressione Wall Street alla Borsa americana, prendendo spunto dalla zona del prestigioso quartiere di Manhattan prende origine da un passato in cui, erano gli anni di fine ‘600, inizio ‘700, il quartiere di Manhattan divenne il centro degli affari della comunità ebraica che riuscì a conquistare un grande potere economico, derivante soprattutto da impegni in attività speculative, dai prestiti con interessi, alla nascita degli istituti di credito.

Secondo la storia, infatti, furono proprio i cosiddetti rabbini ebrei a dar vita a quel sistema creditizio che evolutosi fino ai giorni nostri, si è naturalmente sviluppato nel sistema bancario oggi vigente. Oggi Wall Street, la Borsa di New York, rappresenta la più grande borsa valori del mondo per volume di scambi e la seconda per numero di società quotate. Wall Street è presieduta da un Comitato direttivo composto da 25 membri, guidato da un presidente, e sono complessivamente 1375 i membri della Borsa, costituiti da persone fisiche. Tre le categorie in cui raggruppati gli operatori: brokers (che sarebbero gli intermediari), i dealers (gli autonomi), e gli specialist (gli specializzati).

Ultime notizie su Wall Street: