Facebook Italia, la pagina non ufficiale dedicata all'Italia è un grande successo

Scopo della pagina è mostrare il lato più autentico dell'Italia. Non ci sono immagini patinate o selfie filtrati bensì scene di vita vera.

Avete mai fatto un giro sulla pagina Facebook Italia denominata Pictures from Italian profiles e creata sulla piattaforma di social network più famosa al mondo? In caso di riposta negativa, forse varrebbe la pena di conoscerla. Non tanto per accordarsi ai quasi 90.000 seguaci che nei 2 anni di esistenza fino a questo 2019 hanno cliccato sul pulsante Mi piace. Quanto piuttosto perché questa pagina appare un'isola felice in cui regnano il bello e la gentilezza.

Le dimostrazioni sono due: il tono dei commenti e delle risposte degli stessi gestori della pagina Pictures from Italian profiles su Facebook Italia e dei contenuti condivisi. In vetrina finisce il meglio che il nostro Paese riesce a offrire, ma senza scivolare nella retorica, mostrando anche il volto più popolare di feste, battute e scherzi, ma evitando la banalità o gli scatti impostati.

Facebook Italia, la pagina che piace a tutti

Scopo della pagina Pictures from Italian profiles creata Facebook Italia è evidentemente quello di mostrare il lato più autentico dell'Italia. Non ci sono immagini patinate o selfie filtrati bensì scene di vita vera, come la cottura dei fusilli, un asciugamano appeso su un balcone, scene di vita casalinga e piccoli e semplici gesti quotidiani e umani. Si tratta di foto e contenuti che potrebbero a prima vista passare inosservati per la semplice ragione che ce li abbiamo tutti i giorni davanti agli occhi.

E forse proprio per questo la bellezza e il significato delle foto sfuggono a un occhio attento. Non è un caso quindi che la metà dei seguaci di questa pagina creata su Facebook Italia siano stranieri. Pictures from Italian profiles è per loro la possibilità di vedere l'Italia vera, quella della vita di tutti i giorni e non nei giorni della vacanza da turisti.

Il potere di questa pagina è la capacità di immedesimazione perché ciascuno di noi avrà visto o avrà personalmente vissuto tante di queste semplici situazioni di vita. Ma raccolte in un unico contenitore e messe una dietro l'alto, l'effetto che produce è di rivedere uno spaccato della propria vita e del mondo che ci sta attorno. Le foto pubblicate sono rigorosamente alla vecchia maniera e dunque non sono ritoccate e non sono state soggette ad alcun filtro.

Sembra quasi che sia state tutte scattate con i cellulare di una volta, quelli con fotocamere poco performanti e con pochi megapixel oppure con una di quelle compatte che fino a qualche tempo fa erano molto diffuse. E il tutto con un tono piuttosto scherzoso e ironica, leggero e a tratti insignificante, ma senza eccessi e forzature.

Pictures from Italian profiles, successo in crescita

La pagina Facebook Italia denominata Pictures from Italian profiles ha perfino attirato l'attenzione dei grandi media, come il Corsera che ha dedicato un lungo articolo in cui il fondatore Stefano Frosini rivela alcuni dettagli interessanti di questo spazio web. Come spiegato dal 26enne, i più interessanti sono i non nativi digitali perché sono quelli più autentici, anche per via di una "incompetenza" di fondo.