15 idee originali per decorare la tavola di Natale

Quando la creatività scende in tavola a Natale, i sapori lascia il passo al buon gusto. Ecco le decorazioni di Natale per una tavola davvero speciale.

15 idee originali per decorare la tavola di Natale

Cosa sono le decorazioni per la tavola di Natale?

Nel periodo natalizio nulla può essere lasciato al caso, ecco perché le decorazioni di Natale arricchiscono la tavola. Si punta ad abbellire la tavola nei minimi particolari, è il momento in cui i buoni sapori si intrecciano al gusto. 

Gli addobbi di Natale investono in pieno la tavola, dove tra colori e odori, esplode l’armonia tra sapori e gusto. Tutti gli anni puntualmente scatta il momento di pensare, non solo a cosa preparare in cucina il giorno natalizio, ma quali decorazioni per la tavola di Natale scegliere.

15 idee originali per decorare la tavola di Natale

Semplici idee che spaziano dai tovaglioli alle candele, un’ampia scelta tra mille decorazioni carine e alla portata di tutti. Ecco 15 consigli da annotare per qualche piccolo spunto in più, quali:

  1. partendo dal centrotavola, per il giorno di Natale è importante scegliere qualcosa di “caldo” che stupisca gli ospiti. Spesso si utilizzano delle tovaglie “runner”, praticamente è quella striscia di stoffa che attraversa il centro della tavola in tutta la sua lunghezza. Di solito, viene utilizzata per creare quel colore di contrasto con la tovaglia, ad esempio, se la tovaglia è rossa il “runner” sarà bianco o viceversa;
  2. le candele non possono mancare, aiutano a creare quella “magia natalizia”. Di qualsiasi tipo siano lunghe o basse, non ha importanza, quello che conta è che rendono l’ambiente caldo e magico;
  3. i rami, la frutta secca o le pigne servono ad arricchire il centrotavola;
  4. il segnaposto come in tutte le tavole di una certa importanza, rappresenta quell’elemento che diversifica la tavola. Creare il posto giusto per ogni commensale, crea l'armonia;
  5. i tovaglioli per una mera questione di bellezza devono essere abbinati al “runner”  sia per colore che per tessuto. La disposizione può variare, il galateo impone che vengano posizionati a sinistra della forchetta, o semplicemente posti nel centro del piatto;
  6. ognuno al suo posto, non siete a scuola, ma è opportuno per non creare inutili situazioni d'imbarazzo disporre in modo ordinato i posti precisi intorno al tavolo. Ecco perché, è importante il segnaposto per assegnare a ogni ospite il posto giusto;
  7. rammentate che l’etichetta impone che i padroni di casa prendano posto a capotavola, gli ospiti vanno fatti sedere intercalati tra loro tipo uomo, donna, creando la giusta combinazioni per unire le coppie;
  8. apparecchiare la tavola nel modo giusto è sinonimo di eleganza, ecco perché, per questa occasione tirerete fuori i calici di cristallo, i piatti di porcellana pregiata, le posate importanti e così via…;
  9. rispettate l’ordine nella predisposizione tra piatti, bicchieri e posate è molto importante, altrimenti non avrebbe senso aver preso tutto il servizio “buono" senza metterlo al posto giusto;
  10. per creare un po' di romanticismo utilizzare dei barattoli decorativi disponendoli in diversi punti della tavola, come? Semplicemente prendendo dei barattoli per le conserve, nel fondo verserete del riso o dei sassolini, sopra vi adagerete una candela;
  11. prendendo invece una cassetta di legno piccola, delle pigne, dei rametti, dei barattoli e delle candele, creerete un centrotavola originale dal gusto delicato e molto romantico. Disponente al centro i barattoli poi le pigne e i rametti. Nei barattoli verserete dell’acqua o del riso oppure dei sassolini. A questo punto, accendendo la candela l'effetto sarà magico.
  12. prendendo un mezzo pezzo di legno lo ponente al centro della tavola con la parte interna verso il basso e la parte esterna in evidenza. Fate tre o quattro fori giusto per appoggiarvi le candele. Versate un po' di muschio bianco per creare un pizzico di contrasto. Avrete creato qualcosa di unico per la vostra tavola;
  13. se desiderate una tavola molto carina, potete sostituire il “runner” con dei piccoli pacchetti regalo legati in modo particolare, adornati con nastri colorati e petali di fiori profumati;
  14. prendendo dei fiori, del muschio di colore bianco o verde, e un contenitore rettangolare, potreste creare un centrotavola fiorito. Rivestite un contenitore con il muschio all’interno disporrete della spugna bagnata per non far appassire i fiori, infine, con un nastrino farete un bel fiocchetto;
  15. se amate l’arte del riciclo potete creare un centrotavola utilizzando le lattine di bibite o dei pelati, potresti trasformali in vasetti, inserendo all’interno del terriccio per piantare un alberello oppure delle piantine aromatiche. Con l’aggiunta di alcune candele riuscirete a creare qualcosa di magicamente profumato. Di certo, riuscirete a sbalordire i vostri ospiti.

Autore: Antonella Tortora
pubblicato il