Agevolazioni e bonus 2021 per famiglie e cittadini non basati su Isee, reddito, patrimonio o immobili

Da indennità di accompagnamento a bonus verde, bonus mobili, bonus mamma domani: quali agevolazioni si possono avere senza limiti Isee

Agevolazioni e bonus 2021 per famiglie e

Quali agevolazioni e bonus 2021 si possono avere senza limiti di Isee, reddito, patrimonio, immobili?

Sono disponibili agevolazioni e bonus 2021 per famiglie e cittadini che si possono ottenere anche senza limiti Isee, di reddito, di patrimoni o immobili, come l’indennità di accompagnamento, il bonus mamma domani, i bonus edilizi e casa, bonus tv, bonus idrico. Si tratta di agevolazioni e bonus per cui basta semplicemente presentare apposita domanda lì dove previsto dalle norme in vigore avendo cura di allegarvi relativa, se necessaria, documentazione.
 

Quali sono agevolazioni e bonus 2021 validi per famiglie e cittadini e non basate sull’Isee? La maggior parte di aiuti, bonus e prestazioni agevolate sono accessibili solo se si ha un determinato valore Isee e si rientra in specifici limiti reddituali e patrimoniali. L’Isee, lo ricordiamo, è l’indicatore della situazione economica equivalente di ogni nucleo familiare che misurala ricchezza delle famiglie italiane.

Proprio in virtù del valore Isee, a chi risulta più basso è permesso presentare domande per usufruire di aiuti e misure di sostegno. Ma ci sono anche altre agevolazioni e bonus 2021 di cui si può usufruire indipendentemente da Isee, reddito, patrimoni. Vediamo quali sono.

  • Indennità di accompagnamento e pensione per i talassemici agevolazioni senza limiti di reddito e Isee
  • Bonus 2021 per famiglie e cittadini non basati su Isee, reddito, patrimonio o immobili


Indennità di accompagnamento e pensione per i talassemici agevolazioni senza limiti di reddito e Isee

Sono diverse le agevolazioni che famiglie e cittadini possono ottenere indipendentemente da Isee, reddito, patrimonio, immobili, come l’indennità di accompagnamento o la pensione per i talassemici. La prima agevolazione spetta agli invalidi al 100% che non sono capaci di compiere gli atti quotidiani della vita o di camminare senza l’aiuto di un accompagnatore valida per tutti senza limiti di reddito e Isee.

L’indennità di accompagnamento viene riconosciuto per 12 mensilità ed è di importo pari a 522,10 euro per il 2021. La seconda, per i talassemici, è una indennità mensile di 515,58 euro spettante, anche in tal caso, senza limiti di reddito.

Bonus 2021 per famiglie e cittadini non basati su Isee, reddito, patrimonio o immobili

Il primo tra i bonus che viene corrisposto indipendentemente da Isee, reddito, patrimonio o immobili, è il bonus mamma domani, del valore di 800 euro, e che spetta a tutte le donne a partire dal settimo mese di gravidanza compiuto o all’atto di adozione o di affidamento.

Per avere il bonus mamma domani non è necessario soddisfare alcun requisito legato al reddito: si tratta, infatti, di un bonus che può essere richiesto da tutte le future mamme indipendentemente da Isee, reddito e patrimonio. 

I requisiti necessari per avere il bonus mamma domani sono:

  • essere almeno al settimo mese di gravidanza;
  • aver partorito anche se antecedentemente all’ottavo mese di gravidanza;
  • aver adottato un minorenne su territorio nazionale o internazionale;
  • aver ottenuto l’affidamento preadottivo nazionale o internazionale;
  • essere residenti in Italia o avere cittadinanza italiana o comunitaria, avere lo status di rifugiato politico e avere un permesso di soggiorno UE di lungo periodo. 

Per avere il bonus mamma domani deve essere presentata apposita domanda all’Inps, accompagnata dal certificato medico di un medico riconosciuto dal Sistema Sanitario Nazionale e che riporti la data presunta del parto, o, se il parto è già avvenuto, con i documenti rilasciati dall’ospedale e l’autocertificazione della madre delle generalità del bambino. 

La domanda, insieme a certificato medico e modello SR163 firmato dalla propria banca, può essere inviata direttamente in via telematica sul sito Inps o tramite Caf e patronati o rivolgendosi anche al proprio commercialista o altro intermediario. 

Tra gli altri bonus disponibili per famiglie e cittadini non basati sull'Isee e richiedibili a prescindere da reddito, patrimoni, immobili, sono i seguenti:

  • bonus edilizi;
  • bonus mobili ed elettrodomestici;
  • bonus verde;
  • bonus facciate;
  • bonus idrico, del valore di 1.000 euro da usare per le spese di sostituzione di sanitari, rubinetti e soffioni doccia, ha un valore di mille euro ed è da usare entro il 31 dicembre 2021;
  • superbonus 110%;
  • bonus rottamazione tv, introdotto (e valido fino a fine anno) per acquistare una nuova televisione rottamando il vecchio apparecchio ottenendo fino a 100 euro di sconto.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il