Assegno di mantenimento moglie o figli deve essere inserito e calcolato nell'Isee 2021 o no. Tutti i casi

Assegno di mantenimento moglie o figli da inserire nell’Isee 2021: cosa prevedono regole in vigore, casi e chiarimenti

Assegno di mantenimento moglie o figli d

Assegno di mantenimento a moglie o figli deve essere inserito nell’Isee 2021?

Per calcolare l’Isee devono essere inseriti, per legge, tutti i redditi, i patrimoni e le ricchezze in possesso di ogni membro del nucleo familiare. Stando alle norme attualmente in vigore, gli assegni di mantenimento alla moglie e ai figli coniuge o ai figli devono essere inseriti e calcolati nell’Isee 2021, come regola generale.
 

Il diritto all’assegno di mantenimento spetta quando una coppia unita in matrimonio decide di separarsi e divorziare e solo se sussistono determinate condizioni, viene calcolato specificatamente per ogni caso, sia per la moglie e sia per i figli, e, stando a quanto stabilito dalle leggi attuali, l’assegno di mantenimento alla moglie è assoggettato alla tassazione Irpef per il coniuge percipiente, cioè la moglie, in quanto si tratta di una somma assimilata al reddito da lavoro dipendente, mentre non è soggetto ad alcuna tassazione l’assegno di mantenimento ai figli.

Nel caso dei figli, infatti, l’assegno di mantenimento è reddito esente da tassazione per il coniuge che lo percepisce. Ma ciò che ci si chiede è se l’assegno di mantenimento a moglie o figli deve essere inserito nell’Isee 2021? 

  • Assegno mantenimento moglie o figli deve essere inserito e calcolato nell'Isee 2021 o no
  • Assegno di mantenimento a moglie e figli dove inserire importi


Assegno mantenimento moglie o figli deve essere inserito e calcolato nell'Isee 2021 o no

Il calcolo dell’Isee 2021 (Indicatore della situazione economica equivalente) che ogni famiglia richiede per avere possibilità di accesso a prestazioni agevolate, bonus, aiuti, eventuali misure di sostegno al reddito, è fondamentale per usufruire delle stesse, considerando che tutti gli aiuti e le agevolazioni attualmente in vigore dipendono proprio dall’Isee familiare.

Per calcolare l’Isee devono essere inseriti, per legge, tutti i redditi, i patrimoni e le ricchezze in possesso di ogni membro del nucleo familiare. Stando alle norme attualmente in vigore, gli assegni di mantenimento alla moglie e ai figli coniuge o ai figli devono essere inseriti e calcolati nell’Isee 2021, come regola generale.

Assegno di mantenimento a moglie e figli dove inserire importi

Per calcolo e inserimento dell’assegno di mantenimento a moglie e figli bisogna seguire regole precise che prevedono inserimento in quadri specifici degli importi percepiti a titolo di assegno di mantenimento.

In particolare, l’assegno di mantenimento ai figli deve essere sempre inserito nel quadro FC5 del modello Isee.

Gli assegni percepiti dalla moglie non devono essere inseriti nell’Isee 2021 perché sono già inclusi nel reddito complessivo della moglie se la stessa ha fatto la dichiarazione dei redditi.

Se, però, la moglie non ha fatto la dichiarazione dei redditi, allora anche l’assegno di mantenimento alla moglie deve essere inserito nell’Isee 2021, nel quadro FC8 sez. II, nel reddito complessivo, perchè si tratta di un importo assimilato al reddito da lavoro dipendente.


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il