Atto notarile a distanza online e in videoconferenza quando si può fare

Quali sono i casi in cui è possibile stipulare un atto notarile online a distanza e come fare: tutto quello che c'è da sapere e chiarimenti

Atto notarile a distanza online e in vid

Quando si può fare atto notarile a distanza online e in videoconferenza?

L’atto notarile a distanza online e in videoconferenza nei casi di atti urgenti per i quali non è possibile posticipare la data o per atti ‘semplici’ come donazioni e compravendite immobiliari. Per stipulare un atto notarile online a distanza, per cui è sempre necessaria presenza di notaio o notaio delle parti e parti stesse, è possibile o ricorrere alla procura e alla firma digitale.

Quando si può fare un atto notarile a distanza online e in videoconferenza? L’emergenza coronavirus ha contribuito a digitalizzare il nostro Paese in maniera rapida, quasi istantanea, tra smart working per i lavoratori, didattica a distanza per insegnati e alunni, processi telematici e anche atti notarili in videoconferenza. Vediamo allora quando è possibile fare un atto notarile a distanza online.

  • Quando si può fare atto notarile a distanza online e in videoconferenza
  • Atto notarile a distanza online con procura e firma digitale

Quando si può fare atto notarile a distanza online e in videoconferenza

E’ possibile fare un atto notarile telematico nei casi in cui non è possibile posticipare la firma dell’atto per altri adempimenti già fissati o per atti urgenti. A definire il carattere di urgenza di un atto è lo stesso cliente. Per l’atto notarile telematico, vale comunque la regola del ricevimento dell’atto in presenza delle parti e, eventualmente, di due testimoni.

Anche per l’atto pubblico informatico valgono le norme vigenti su controllo di legalità e sulla verifica delle autorizzazioni, della legittimazione e dei poteri di rappresentanza. Inoltre, l’atto notarile digitale deve essere comunque letto alle parti dal notaio, cosa che si può fare in videoconferenza tramite pc.

Ma è possibile leggere l’atto notarile digitale anche su supporto cartaceo, considerando che se pur fatto in via telematica deve comunque essere inviato alle parti che possono quindi stamparlo. L’atto notarile a distanza online richiede la firma digitale delle parti e il notaio deve attestare che i certificati di firma delle parti siano validi.

Precisiamo che gli atti che vengono trasmessi in via digitale dai notai, per essere validi, se per esempio la banca non concede il mutuo, devono essere trascritti in Conservatoria. In generale, possiamo dire che l’atto notarile online a distanza o in videoconferenza si può fare, per esempio, per una donazione, o una compravendita immobiliare.

Atto notarile a distanza online con procura e firma digitale

Per stipulare un atto notarile online a distanza è possibile o ricorrere alla procura, da fare in forma scritta e nei casi in cui non sia possibile presentarsi di persona alla stipula di un atto pubblico per sopraggiunti imprevisti o, per esempio, motivi di salute, o alla firma digitale.

Per la certificazione online a distanza delle firme delle parti di un atto pubblico è stato reso disponibile dal Consiglio Nazionale del Notariato un software nuovo, iStrumentum, che permette al notaio di preparare, e verificare l’atto digitale e relativi allegati.

L’atto notarile a distanza online viene redatto dai due notai che usano lo stesso sistema per la raccolta delle firme digitali o grafometriche delle parti. L’atto ed eventuali allegati vengono contenuti in un documento informatico su cui deve essere apposta la firma digitale dei contraenti e del notaio.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie