Auto elettriche 2017: tutti i modelli più economici

Auto elettriche in Italia: diffusione e i modelli più economici e migliori. Quali sono, caratteristiche tecniche e quali scegliere

Auto elettriche 2017: tutti i modelli più economici

Quanto sono diffuse le auto elettriche?

Le auto elettriche si stanno diffondendo sempre più, soprattutto negli ultimissimi anni. Anche nel nostro Paese dove, rispetto ad altri Paesi europei e non, comunque la diffusione di questa tipologie di vetture resta ancora minore a causa di una scarsa diffusione di infrastrutture, come le colonnine di ricarica, ancora troppo poche sulle nostre strade tanto da permetterne una repentina e forte crescita.  

 

Si amplia il ventaglio di offerte di auto elettriche che continuano a riscuotere sempre più successo sul mercato, complice una forte crescita di una coscienza ambientale che sta interessando i cittadini di tutti il mondo. Mentre, infatti, i diversi governi sostengono sempre più progetti volti ad una mobilità sostenibile per la riduzione di emissioni inquinanti, a tutto vantaggio di ambiente e miglioramento della qualità dell’aria, gli automobilisti tendono a preferire auto elettriche o ibride, più parche nei consumi.

Auto elettriche 2017: i modelli più economici

Tra i modelli di auto elettriche 2017 più interessanti e performanti ma anche più economiche, soprattutto considerando il rapporto qualità-prezzo, troviamo:

  1. Smart elettrica Forfour;
  2. nuova Nissan Leaf;
  3. nuova Volkswagen e-Golf Touch 2017;
  4. Opel Ampera-e.

Smart elettrica Forfour e cabrio: caratteristiche tecniche e prezzi

Smart elettrica Forfour è disponibile con prezzi a partire da 22 mila euro. La nuova Smart elettrica, a emissioni zero, è in grado di raggiungere una velocità massima, autolimitata, di 130 Km/h e accelerare da 0-60 Km/h in 4,9 secondi e da 0-100 Km/h in 11,5 secondi. Le batterie della nuova Smart elettrica, per la prima volta sono garantite otto anni o 100.000 km, ricaricabili con nuovo caricatore da 7,2 kW, e non più da 3,3,m che permette di ricaricare l'80% della batteria in sei ore con una normale presa domestica. Se si utilizza un caricabatterie da 22 chilowatt in colonnine rapide, il tempo di ricarica scende a 45 minuti.

Nuova Nissan Leaf: caratteristiche tecniche e prezzi

Interessante anche la nuova versione della Nissan Leaf 2017 tanto amata in tutto il mondo, con nuova batteria, che passa da 24 kWh da 30 kWh, rivista con l’introduzione di carbonio, azoto e magnesio negli elettrodi e una diversa disposizione delle celle, novità che hanno permesso a Nissan di aumentare l’autonomia media a 250 km. Rinnovate anche le dotazioni di bordo della nuova Nissan Leaf 30 kWh e il sistema di infotainment NissanConnect EV, con aggiornamenti alle funzioni di connettività e ai comandi di sbrinamento da remoto, sviluppato appositamente per i veicoli elettrici Nissan. Il prezzo per l’acquisto di questa vettura elettrica è di circa 33 mila euro.

Nuova Volkswagen e-Golf Touch 2017: caratteristiche tecniche e prezzi

La nuova Volkswagen e-Golf Touch 2017 prevede una gamma motori che comprende un tre cilindri a partire dal 1.2 TSI da 90 e 110 CV che permetterà una riduzione dei consumi a parità di prestazioni. Tra i diesel ci saranno i nuovi 1.6 TDI da 120 CV e il 2.0 TDI da 190 CV. Ricca la dotazione tecnologica di bordo e diversi i dispositivi di sicurezza e assistenza alla guida come il Traffic Jam Assist, che di fatto, che permette una guida semiautonoma fino alla velocità di 60 km/h; il Front Assist con riconoscimento pedone; Emergency Braking; Emergency Assist che gestisce l’auto in caso di inabilità del guidatore, intervenendo automaticamente sullo sterzo per mantenere l’auto in carreggiata e sui freni fino all’arresto completo del veicolo. In vendita con prezzi a partire da 39mila euro.

Opel Ampera-e: caratteristiche tecniche e prezzi

Particolarmente performante l’Opel Ampera-e, dotata di un pacco batterie da 60 kWh sviluppate in collaborazione con LG Chem; un'unità di 288 celle per un totale di 435 kg di peso, che permette a questa vettura elettrica di percorrere elettricamente ben 400 km. Solo superata tale soglia, bisognerà ricaricarne la batteria. La Ampera elettrica raggiunge coppia massima di 360 Nm, è in grado di accelerare da 0 a 50 km/h in soli 3,2 secondi ed è capace di una ripresa da 80 a 120 km/h ai medi regimi in 4,5 secondi. La velocità è limitata elettronicamente a 150 km/h a vantaggio dell’autonomia di percorrenza complessiva; la potenza del motore elettrico è di 150 kW/204 CV. L’Opel Ampera-e è in vendita con prezzi da 34mila euro.


 



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie