Bonus figli disabili come fare domanda. Tutta la procedura 2021

Presentare domanda per avere bonus figli disabili direttamente online sul sito Inps: come fare per avere beneficio, quando e chi può fare richiesta

Bonus figli disabili come fare domanda.

Dove presentare domanda per avere bonus figli disabili?

Il bonus figli disabili è una prestazione economica erogata dall’Inps e pertanto la domanda per averlo deve essere presentata direttamente all’Inps ed esclusivamente in via telematica sul sito dell’Istituto, scaricando l’apposito modello disponibile online e accompagnati da un’autocertificazione in cui dichiarare di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per avere il bonus.

Il bonus figli disabili è ufficiale: il Governo Draghi ha confermato il beneficio tra le nuove misure a sostegno di famiglie in difficoltà e che abbiano un figlio con riconosciuta invalidità ed è stata resa nota anche la procedura per fare domanda per usufruire della novità. Vediamo allora tutta la procedura per fare domanda per avere il bonus figli disabili.

  • Bonus figli disabili procedura per fare domanda 2021
  • Chi può fare domanda per avere bonus figli disabili e regole ufficiali


Bonus figli disabili procedura per fare domanda 2021

Il bonus figli disabili è una prestazione economica erogata dall’Inps e pertanto la domanda per averlo deve essere presentata direttamente all’Inps ed esclusivamente in via telematica sul sito dell’Istituto, scaricando l’apposito modello disponibile online e accompagnati da un’autocertificazione in cui dichiarare di essere in possesso di tutti i requisiti necessari per avere il bonus.

E’ possibile fare domanda direttamente online in piena autonomia per richiedere il bonus figli disabili solo se in possesso di credenziali Spid (il Sistema di identità digitale), o Carta d’identità elettronica o Carta nazionale dei servizi.

Una volta entrati nel sito, bisogna seguire il percorso indicato partendo dalla voce Servizi al cittadino. In alternativa, si può presentare domanda per avere il bonus figli disabili rivolgendosi a Caf o patronati o contattando il numero verde Inps, telefonando da rete fissa al numero verde gratuito 803164 o da rete mobile al numero 06 164.164.

Una volta presentata la domanda, accompagnata da dovuta documentazione, l’Inps provvedere a verificare la sussistenza dei requisiti del richiedente e, in caso di esito positivo, provvedere all’erogazione dell’importo spettante. Precisiamo che per il 2021, la domanda per avere il bonus figli disabili ha valore retroattivo ma al momento non è ancora possibile presentare domanda e si attende la pubblicazione della circolare dall’Inps con le indicazioni ufficiali su date e tempi di invio della domanda.

La domanda per avere il bonus figli disabili deve essere presentata ogni anno, per i tre anni di sperimentazione della misura e cioè 2021, 2022, 2023, dal genitore interessato e sempre all'Inps. 

Chi può fare domanda per avere bonus figli disabili e regole ufficiali

Possono presentare domanda per beneficiare del bonus figli disabili tutti i genitori soli, mamme o papà, che abbiano figli con almeno il 60% di disabilità riconosciuta e che risultino essere residenti in Italia e:

  • disoccupati;
  • con Isee fino a 3mmila euro;
  • privi di reddito; 
  • con redditi minimi, pari a 8.145 euro annui per i dipendenti e 4.800 euro annui per gli autonomi;
  • monoreddito, cioè che ricavano il proprio reddito esclusivamente dall’attività lavorativa propria. 
  • genitori con figli a carico che abbiano una disabilità riconosciuta in percentuale superiore al 60%;
  • essere residenti in Italia. 

Il bonus figli disabili viene riconosciuto per un importo di 150 euro al mese per ogni figlio disabile, fino a un massimo di 500 euro mensili. L’importo erogato come bonus figli disabili non concorre alla formazione del reddito ed è cumulabile con il reddito di cittadinanza.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il