Calendario tasse partite ive e professionisti 2021. Quando si pagano, date ufficiali

Date ufficiali fissate per il pagamento delle tasse 2021 per titolari di Partite Iva e professionisti: quando pagare

Calendario tasse partite ive e professio

Quando si pagano le tasse per partite Iva e professionisti 2021?

Come ogni anno, è stato fissato il calendario con le date ufficiali di pagamento delle tasse dovute da titolari di Partite Iva e professionisti sia per redditi da lavoro sia nel caso siano proprietari di immobili. Le scadenze da rispettare partono dal mese di gennaio 2021. 
 

All’avvio di un nuovo anno ci si prepara già ad affrontare le prossime scadenze fiscali che titolari di Partite Iva e professionisti dovranno rispettare in questo 2021. Tanti gli appuntamenti in programma, come di consueto, tra tasse da pagare per redditi da lavoro e tasse da pagare per gli immobili. Vediamo quali sono le date ufficiali stabilite per il pagamento delle tasse per titolari di Partite Iva e professionisti nel 2021.

  • Calendario tasse partite Iva e professionisti 2021
  • Ulteriori date ufficiali tasse 2021 partite Iva e professionisti da conoscere

Calendario tasse partite Iva e professionisti 2021

Stando a quanto stabilito, titolari di Partite Iva e professionisti nel 2021 saranno tenuti a rispettare le seguenti date ufficiali di pagamento per le tasse:

  • entro il 20 gennaio i titolari di partita Iva devono versare il bollo relativo alle fatture elettroniche emesse nel quarto trimestre del 2020;
  • 16 marzo pagamento Iva in base alla dichiarazione annuale;
  • 31 marzo comunicazione effettiva dei redditi di lavoro autonomo dell’anno 2020, per i titolari di Naspi nell’anno 2020;
  • 30 aprile invio dichiarazione Iva per l’ultima scadenza;
  • 17 maggio pagamento Iva del I trimestre;
  • 17 maggio pagamento dei contributi Inps per artigiani e commercianti;
  • 1 giugno comunicazione della liquidazione periodica Iva;
  • dal 16 giugno pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche per partite Iva e professionisti sia in regime forfettario e sia in regime ordinario Irpef;
  • 30 giugno pagamento del saldo dei contributi Inps 2020 e pagamento del 50% di acconto dei contributi Gestione Separata per il 2021 per liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata Inps;
  • 30 giugno pagamento del saldo dell’imposta sostitutiva 2020 e acconto imposta sostitutiva 2021  (40% del totale imposta 2020) per liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata Inps;
  • dal 16 luglio pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche per partite Iva e professionisti sia in regime forfettario e sia in regime ordinario Irpef;
  • dal 17 agosto (con maggiorazione) a novembre 2021 pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche, sia in regime forfettario e sia in regime ordinario;
  • 20 agosto per il pagamento Iva II trimestre 2020;
  • 16 settembre comunicazione della liquidazione periodica dell’Iva;
  • 16 novembre per il pagamento Iva III trimestre 2020,
  • 16 novembre per il pagamento dei contributi Inps artigiani e commercianti,
  • 30 novembre per il pagamento degli acconti imposte Irpef per partite Iva e professionisti sia in regime forfettario e sia in regime ordinario.

Ulteriori date ufficiali tasse 2021 partite Iva e professionisti da conoscere

Alle date appena riportate per il pagamento delle tasse derivanti dal reddito di lavoro autonomo per titolari di Partite Iva si affiancano ulteriori appuntamenti per pagamenti 2021 da ricordare che sono:

  • 31 gennaio per titolari di Partite Iva e professionisti che devono richiedere telematicamente il bonus asilo nido;
  • 1 marzo con la scadenza per i contribuenti che hanno aderito alla Rottamazione ter e al saldo e stralcio in ritardo con i pagamenti;
  • pagamento Imu acconto e saldo in programma, rispettivamente, 16 giugno e 16 dicembre 2021. 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie