Che cos'è il bonus casalinghe 2021. Spiegazione e significato aggiornato

Credito di imposta per permettere a donne casalinghe di partecipare a corsi di formazione per inserimento nel mondo del lavoro: cos’è il bonus casalinghe 2021

Che cos'è il bonus casalinghe 2021. Spie

Che cos’è il bonus casalinghe 2021?

Il bonus casalinghe 2021 rappresenta un contributo erogato alle donne casalinghe e disoccupate ma non sotto forma di denaro bensì come credito per permettere alle stesse di frequentare gratis di corsi formazione per incentivarne e sostenerne l’accesso nel mondo del lavoro. 
 

Che cos’ il bonus casalinghe 2021? Sono diverse le misure e i bonus messi in campo dal governo a sostegno di fasce di popolazione considerate svantaggiate e deboli soprattutto nel mondo occupazionale. Tra i bonus 2021 c’è il bonus casalinghe. Cerchiamo di dare una spiegazione chiara al significato del bonus casalinghe 2021 e relativo funzionamento.

  • Cos’è il bonus casalinghe 2021
  • Come richiedere bonus casalinghe 2021

Cos’è il bonus casalinghe 2021

Il bonus casalinghe 2021 rappresenta un contributo erogato alle donne casalinghe e disoccupate ma non sotto forma di denaro bensì come credito per permettere alle stesse di frequentare gratis di corsi formazione per incentivarne e sostenerne l’accesso nel mondo del lavoro. 

Il bonus casalinghe 2021 è stato, infatti, pensato come credito di imposta da usare corsi di formazione che riguardano specialmente il settore digitale per permettere alle donne disoccupate che si occupano di casa e famiglia di entrare nel mondo del lavoro in maniera del tutto gratuita e soprattutto puntando allo smart working, quindi permettendo alle donne di lavorare ma continuare, al contempo, di occuparsi di casa e famiglia, anche se non più a tempo pieno.

Il bonus casalinghe 20201 può essere richiesto da tutte le donne che si occupano della cura di casa e famiglia e che non hanno altre possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. Ciò significa che per poter accedere al bonus casalinghe 2021 non è richiesto soddisfare alcun particolare requisito se non quello di essere cittadine italiane o straniere ma con regolare permesso di soggiorno casalinghe e disoccupate.

Come richiedere bonus casalinghe 2021

La domanda per avere accesso al bonus casalinghe 2021 deve essere presentata all’Inps nella consueta modalità telematica direttamente accedendo al sito dell’Istituto di Previdenza ma per le modalità ufficiali di richiesta del credito di imposta per la partecipazione gratuita a corsi di formazione si attende ancora il relativo decreto attuativo del ministero per le Pari Opportunità.


 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il