Che cos' il codice identificativo di un contratto di locazione e dove si trova

Dove si trova e come cercare il codice identificativo del contratto di locazione: tutto quello che c da sapere per conoscere il codice identificativo di un contratto di locazione

Che cos' il codice identificativo di un

Cos' il codice identificativo di un contratto di locazione?

Il codice identificativo di un contratto di locazione è un numero univoco che indica la registrazione del contratto e permette all’Agenzia delle Entrate di controllare il regolare pagamento delle tasse, gli adempimenti successivi alla registrazione del contratto ed eventuali variazioni

Quando si compila il modello F24 per gli adempimenti successivi alla registrazione di un contratto di locazione viene richiesto l’inserimento di un codice che sarebbe il codice identificativo del contratto di locazione ma molti si chiedono cosa indichi questo codice e dove si trova in maniera da riportarlo dove sere. Vediamo allora cos'è il codice identificativo di un contratto di locazione.

  • Che cos'è il codice identificativo di un contratto di locazione
  • Dove si trova il codice identificativo di un contratto di locazione

Che cos'è il codice identificativo di un contratto di locazione

Il codice identificativo di un contratto di locazione è un numero univoco che indica la registrazione del contratto e permette all’Agenzia delle Entrate di controllare il regolare pagamento delle tasse, gli adempimenti successivi alla registrazione del contratto ed eventuali variazioni, come cedolare secca o cessioni del contratto.

Il codice identificativo di un contratto di locazione è importante perché deve essere inserito nell’apposito spazio del Modello F24 per onorare tutti gli adempimenti successivi alla registrazione del contratto di locazione.

Dove si trova il codice identificativo di un contratto di locazione

Il codice identificativo di un contratto di locazione è generalmente riportato nella copia del modello di registrazione del contratto, se la registrazione è stata effettuata presentando la documentazione in formato cartaceo.

Se, invece, la registrazione del contratto di locazione è avvenuta in modalità telematica, il codice identificativo del contratto di locazione è stampato sulla ricevuta di registrazione che si ottiene alla fine della procedura online.

L’Agenzia delle Entrate ha predisposto un servizio online per la ricerca delle informazioni sulla registrazione dei contratti di locazione, da data, a codice identificativo del contratto di locazione.

Per trovare il codice identificativo di un contratto di locazione, l’Agenzia delle Entrate ha, infatti, messo a disposizione un servizio telematico di ricerca del codice identificativo. Per trovarlo, basta accedere al sito dell’Agenzia delle Entrate e seguendo l’apposita procedura si trova uno spazio per inserire la data di registrazione, dove inserire la data in cui è stato registrato il contratto di locazione presso l’ufficio dell’Agenzia delle Entrate, e uno per selezionare la provincia dell’ufficio di registrazione.

Cliccando poi sulla voce Cerca si apre poi una pagina in cui inserire diverse informazioni personali come:

  • Codice Fiscale di una delle parti del contratto;
  • serie di registrazione del contratto riportata nella documentazione rilasciata dall’ufficio dell’Agenzia delle Entrate a chi ha registrato il contratto;
  • numero di registrazione riportato nella documentazione rilasciata dall’ufficio dell’Agenzia delle Entrate a chi ha registrato il contratto;
  • sottonumero di registrazione del contratto;
  • riempire il campo Codice di Sicurezza con i caratteri stampati sulla sinistra dello schermo.

Dopo aver inserito tutti questi dati ecco che si ottiene il codice identificativo del contratto di locazione composto da 17 caratteri.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie