Chi avrà diritto allo scivolo per andare prima in pensione nel 2022

Contratto di espansione, isopensione, ape social: chi ha diritto allo scivolo per andare prima in pensione nel 2022 e chiarimenti

Chi avrà diritto allo scivolo per andare

Chi ha diritto allo scivolo per andare in pensione prima nel 2022?

Hanno diritto allo scivolo per andare in pensione prima nel 2022 determinate categorie di lavoratori impiegati in specifici settori o che soddisfano specifiche condizioni tali da poter avere accesso a formule come contratto di espansione, Isopensione, Rita, Ape social che prevedono uno scivolo di accompagnamento alla pensione finale per andare prima in pensione fino al raggiungimento dei normali requisiti richiesti pensionistici.
 

Chi avrà diritto allo scivolo per andare in pensione prima nel 2022? Lo scivolo per andare in pensione prima nel 2022 è un trattamento erogato a chi decide di andare in pensione prima avendo maturato specifici requisiti come accompagnamento alla normale pensione finale di vecchiaia, che si raggiunge a 67 anni di età e con almeno 20 anni di contributi. Vediamo chi ha diritto l’anno prossimo ad avere lo scivolo di accompagnamento alla pensione. 

  • Scivolo per andare prima in pensione nel 2022 con contratto di espansione chi ha diritto
  • Isopensione come scivolo per andare prima in pensione nel 2022
  • Rita regole per scivolo per andare prima in pensione nel 2022
  • Chi ha diritto ad Ape social come scivolo per andare prima in pensione nel 2022


Scivolo per andare in pensione prima nel 2022 con contratto di espansione chi ha diritto

I lavoratori dipendenti privati di azienda hanno diritto al contratto di espansione come scivolo per andare in pensione prima nel 2022. Si tratta di una misura che spetta a lavoratori che soddisfano precise condizioni che sono, in particolare:

  • se al lavoratore interessato mancano al massimo 5 anni per la maturazione dei requisiti per la pensione di vecchiaia (67 anni di età e 20 anni di contributi);
  • se il lavoratore ha maturato il requisito contributivo richiesto per andare in pensione;
  • se l’azienda definisce un nuovo piano di assunzioni a tempo indeterminato;
  • se l’azienda definisce piani di riduzione di orario di lavoro fino al 30% per sostenere nuove assunzioni.

I lavoratori che vanno prima in pensione con contratto di espansione ricevono dall’azienda uno scivolo di accompagnamento alla pensione pari al trattamento pensionistico lordo maturato al momento della cessazione del rapporto lavorativo e fino al raggiungimento dei normali requisiti pensionistici.

Isopensione come scivolo per andare prima in pensione nel 2022

Anche l’Isopensione funziona come scivolo per andare prima in pensione nel 2022 e hanno diritto ad avere questo scivolo i lavoratori dipendenti di aziende private che abbiano più di 15 impiegati. Grazie all’Isopensione i lavoratori hanno la possibilità di andare in pensione prima fino a 7 anni tramite accordo che la stessa azienda, che decide di anticipare la pensione al lavoratore, raggiunge con le organizzazioni sindacali più rappresentative. 

Quando si definisce l'accordo sindacale, il lavoratore, previe verifiche da parte dell’Inps di requisiti e condizioni richiese, può andare in pensione prima ricevendo uno scivolo di accompagnamento alla pensione finale pagato dall’azienda che, insieme al pagamento dell’isopensione, provvede anche al pagamento dei contributi previdenziali.

Rita regole per scivolo per andare prima in pensione nel 2022

Come contratto di espansione e Isopensione, altro scivolo per andare prima in pensione nel 2022 è la Rita, rendita integrativa temporanea anticipata, per avere un anticipo di quanto versato nel proprio fondo di previdenza complementare fino al raggiungimento della pensione di vecchiaia a coloro che restano senza lavoro.

Hanno diritto alla Rita come scivolo per andare in pensione prima nel 2022 coloro che sono inoccupati anche di lungo tempo, superiore ai 24 mesi, e coloro che raggiungono il requisito anagrafico per la pensione di vecchiaia nel regime previdenziale obbligatorio di appartenenze entro i dieci anni successivi. Chi ha diritto alla Rita percepisce un importo definito come scivolo di accompagnamento fino al raggiungimento dei normali requisiti pensionistici e relativo calcolo del trattamento spettante.

Chi ha diritto ad Ape social come scivolo per andare prima in pensione nel 2022

Altra forma di scivolo per andare in pensione prima nel 2022 è l’ape social, misura ancora prorogata per il 2022 che permette solo a determinate categorie di persone di andare in pensione prima percependo un importo definito fino al raggiungimento dei normali requisiti pensionistici.

Hanno diritto all’Ape social come scivolo per andare prima in pensione nel 2022, in particolare, le seguenti categorie di persone, considerate svantaggiate, che sono: 

disoccupati che restano involontariamente senza lavoro, con 63 anni di età e almeno 30 anni di contributi e a condizione di aver esaurito da almeno 3 mesi tutti i sussidi di disoccupazione;

invalidi e disabili con 63 anni di età e almeno 30 anni di contributi e che abbiano una invalidità riconosciuta superiore al 74%, e coloro che li assistono da almeno 6 mesi al momento della richiesta dell’ape social; 

lavoratori usuranti da almeno 6 anni in via continuativa e con 63 anni di età e maturato almeno 36 anni di contributi. 

L’ape social viene corrisposta per 12 mesi all’anno fino al raggiungimento dei requisiti per la pensione di vecchiaia.





Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il