Chi paga la verniciatura delle pareti dei balconi in condominio

Codomini e singoli proprietari: quando e chi paga la verniciatura delle pareti dei balconi in condominio. I diversi casi possibili

Chi paga la verniciatura delle pareti de

Chi paga la verniciatura delle pareti dei balconi in condominio?

Le spese per la verniciatura esterna del condominio e quella delle parete dei balconi devono essere ripartite tra tutti i condomini, stando a quanto affermato dalla Cassazione. Tuttavia, se sussiste una proprietà esclusiva anche sull’elemento decorativo della parete del balcone in condominio, allora la verniciatura deve essere pagata da solo proprietario.

Chi paga la verniciatura delle pareti dei balconi in condominio? Si tratta di una domanda che spesso i condomini si pongono quando la parete esterna dei balconi, in parte o totalmente, risulta rovinata. E allora ci si chiede se si devono fare e pagare i lavori di verniciatura da soli o se bisogna rivolgersi ad amministratore e assemblea condominiale perché si proceda a fare lavori di verniciatura per tutto il condominio.

  • Verniciatura delle pareti dei balconi in condominio quando pagano tutti i condomini
  • Verniciatura delle pareti dei balconi in condominio quando paga singolo proprietario

Verniciatura delle pareti dei balconi in condominio quando pagano tutti i condomini

La divisione delle spese condominiali tra tutti i condomini avviene in maniera sistematica secondo criteri precisi e il relativo versamento tocca a tutti i condomini. Non esiste una motivazione per cui un condomino possa sottrarsi al pagamento delle spese condominiali spettanti.

Il pagamento delle spese di condominio serve per coprire tutte le spese di manutenzione delle cosiddette cose comuni di un condominio, dagli spazi comuni, come adrone o giardino, ai servizi, come la manutenzione dell’ascensore, alle facciate.

Se ci si chiede chi debba pagare le spese per la verniciatura delle parete dei balconi, è bene sapere che si tratta di spese che devono essere ripartite tra tutti i condomini, stando a quanto affermato dalla Cassazione, perchè la manutenzione delle pareti esterne dei balconi interessa la facciata che è parte comune dell'edificio condominiale.

Inoltre, stando a quanto previsto, verniciatura, rifacimento e sistemazione dei balconi rovinati e delle pareti dei balconi di un edificio condominiale rientrano tra gli interventi che possono usufruire della detrazione fiscale del 90% del bonus facciate 2020.

Verniciatura delle pareti dei balconi in condominio quando paga singolo proprietario

Non sempre, però, i lavori di verniciatura delle pareti dei balconi in condominio devono essere pagati da tutti i condomini. Stando, infatti, a quanto previsto dalle norme attualmente in vigore, sussiste una proprietà esclusiva sull’elemento decorativo della parete del balcone in condominio, allora la verniciatura deve essere pagata dal solo proprietario e non da tutti i condomini.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie