Come assumere una badante con caf o patronato e costi medi pratiche 2020-2021

Rivolgersi a Caf o Patronato per l’assunzione di una badante: cosa fare e costi previsti per le pratiche. Chiarimenti

Come assumere una badante con caf o patr

Quali sono i costi medi per le pratiche di assunzione di una badante richiesti da Caf o Patronato?

I costi medi delle pratiche 2020-2021 per l’assunzione di una badante se ci si rivolge a Caf o Patronato, variano da 100 ai 150 euro, che scendono nel caso di persone iscritte ad un sindacato.
 

La badante è ormai diventata una figura professionale molto richiesta per assistenza o semplice compagnia e aiuto per persone anziane o malate. Si tratta di persone che sempre più spesso diventano veri e propri membri di famiglia che riescono anche a conquistare il cuore di tutti, dedicandosi a chi ha bisogno di aiuto e non facendo mancare nulla mai alla persona che assistono. Vediamo quali sono procedure e pratiche per assumere una badante rivolgendosi a Caf o Patronato.

  • Come assumere una badante con Caf o patronato
  • Costi medi pratiche 2020-201 per assumere badante con Caf o Patronato 

Come assumere una badante con Caf o patronato

La procedura di assunzione di una badante può essere fatta in piena autonomia dallo stesso datore di lavoro, accedendo semplicemente al sito Inps e seguendo l’apposita procedura. Chiunque non sia particolarmente avvezzo alla tecnologia o non abbia tempo per fare la procedura di assunzione della badante sul sito Inps da solo può rivolgersi ad un Caf o ad un Patronato.

In tal caso la procedura da seguire per assumere una badante è molto semplice perché bisogna: 

  • presentare a Caf o Patronato il contratto da badante regolarmente stipulato tra le parti, cioè tra datore di lavoro e badante, e firmato;
  • codice fiscale e documento di identità in corso di validità del datore di lavoro;
  • codice fiscale, documento di riconoscimento, residenza anagrafica, permesso o carta di soggiorno nel caso sia cittadina extracomunitaria, ed eventuali diplomi professionali, iscrizione all’Inps con altri datori di lavoro e attestato di servizio della badante.

Costi medi pratiche 2020-201 per assumere badante con Caf o Patronato 

Per quanto i costi medi delle pratiche 2020-2021 per l’assunzione di una badante se ci si rivolge a Caf o Patronato, variano da 100 ai 150 euro.

I prezzi indicativi previsti da Caf sono, infatti, i seguenti, più o meno:

  • circa 15 euro per preventivo assunzione;
  • tra 40 e 70 euro per lettera d’assunzione e stipula del contratto;
  • da 10 a 15 euro per comunicazione online all’Inps;
  • da 10 a 15 euro per la compilazione della busta paga;
  • 10 euro circa per compilazione e stampa bollettini MAV;
  • 20-30 euro per calcolo ferie;
  • 20-30 euro per calcolo annuale Tfr;
  • da 10 a 30 euro per una consulenza generica.

I costi medi 2020-2021 delle pratiche presso Caf e Patronati per assunzione di una badante con regolare contratto appena riportate i costi più bassi sono per gli iscritti ai sindacati. 

Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il