Come controllare se la pensione che prendo è giusta

Quali sono sistemi e servizi che permettono di controllare se la pensione che si percepisce è giusta: cosa sapere e chiarimenti

Come controllare se la pensione che prendo è giusta

Come controllare se la pensione che si percepisce è giusta?

Per controllare che la pensione che si prende ogni mese è giusta bisogna verificare il documento Obis M. Si tratta di un documento che l’Inps all’inizio di ogni anno rilascia al pensionato con dati e informazioni delle pensioni in pagamento, da importi mensili lordi delle rate di gennaio e tredicesima, a calcolo della perequazione automatica, a importi mensili netti, fino a trattenute e detrazioni, e poi leggere ogni mese il cedolino della pensione.

L’importo della pensione mensile che percepisco è di 1.200 euro circa. E’ giusto? Sono diversi i pensionati che si chiedono come venga calcolata la loro pensione e soprattutto se il calcolo della pensione che percepiscono è giusto. Esiste, in realtà, un modo che permette di controllare se la pensione che si prende è giusta. Vediamo come fare.

  • Come controllare se calcolo pensione è giusto con Ecocert
  • Controllare se pensione è giusta con Obis M

Come controllare se calcolo pensione è giusto con Ecocert

Il calcolo della pensione finale che ogni lavoratore al termine della sua carriera professionale percepisce viene fatto su quanto riportato dall’estratto conto contributivo Inps, Ecocert, documento che riporta tutti i contributi previdenziali accreditati al lavoratore nelle diverse gestioni Inps.

I contributi che vengono riportati nell’estratto conto sono di tutte le tipologie contributive previste valide ai fini di raggiungimento e calcolo della pensione finale, vale a dire non solo contributi obbligatori ma anche volontari, figurativi, da riscatto di un determinato periodo (ad esempio degli anni di laurea), o derivati da ricongiunzione, cumulo o totalizzazione con altri contributi versati presso altre forme di gestione previdenziale.

L’Ecocert, dunque, certifica i versamenti di contributi previdenziali effettuati dal lavoratore nel corso della sua vita lavorativa e riporta, nel dettaglio:
tipologia di contributi versati;
periodo di riferimento;
contributi utili, espressi in giorni, settimane o mesi, sia per il raggiungimento del diritto sia per il calcolo della pensione;
retribuzione;
datori di lavoro;
Note eventuali.
La correttezza, o meno, dei dati riportati nell’estratto conto contributivo Inps permettono di verificare se il calcolo della propria pensione risulta corretto.

Controllare se pensione che si prede è giusta con Obis M

Per controllare poi che il calcolo della pensione che si prende, una volta effettuato il calcolo al momento dell’uscita, è giusta bisogna verificare il documento Obis M. Si tratta di un documento che l’Inps all’inizio di ogni anno rilascia al pensionato con dati e informazioni delle pensioni in pagamento.

In particolare, il documento ObisM riporta:

  • importi mensili lordi delle rate di gennaio e tredicesima;
  • aumento calcolato all’inizio di ogni anno per effetto della perequazione automatica;
  • importi mensili netti;
  • trattenute ed eventuali addizionali comunali e regionali;
  • eventuali detrazioni di imposta applicate;
  • quote associative;
  • trattenuta per incumulabilità con l'attività lavorativa;
  • eventuale contributo di solidarietà.

Il modello Obis M si può consultare semplicemente online sul sito Inps accedendo al servizio dedicato tramite proprio Pin Inps.

Una volta entrati nel modello, i pensionati possono sapere se l’importo della pensione in pagamento ogni mese con le relative trattenute fiscali o sindacali è giusta verificando se nel calcolo dell’assegno mensile vi siano le eventuali maggiorazioni sociali o altre spettanze dovute e la correttezza dei criteri di calcolo della perequazione automatica per l’anno in corso.

Dopodicchè basta leggere il cedolino mensile della pensione per controllare se l’importo di pensione in pagamento è corretto e procedere ad eventuali confronti con assegni precedenti.

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il
Ultime Notizie