Come deve avvenire una comunicazione corretta e ufficiale all'amministratore di condominio

Posta raccomandata, tramite posta elettronica certificata Pec e non solo: le corrette modalità di comunicazione con amministratore di condominio

Come deve avvenire una comunicazione cor

Come deve avvenire comunicazione corretta e ufficiale all'amministratore di condominio?

Secondo quanto previsto dalle regole attuali, una comunicazione corretta e ufficiale all’amministratore di condominio deve avvenire o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, o attraverso PEC, posta elettronica certificata. 
 

L’amministratore di condominio è colui che su apposita nomina si occupa di organizzazione e gestione del condominio, sia da un punto di vista prettamente di organizzazione condominiale e sia dal punto di vista fiscale e contabile. 

E’ generalmente lui che si occupa di inviare comunicazioni ai condomini, come per esempio le convocazioni alle assemblee di condominio ma sussistono anche casi in cui si debbano inviare comunicazioni all’amministratore di condominio. Come deve avvenire una comunicazione corretta e ufficiale all'amministratore di condominio?

  • Come deve avvenire comunicazione corretta e ufficiale all'amministratore di condominio 
  • Novità modalità di comunicazione tra condomini e amministratore di condominio

Come deve avvenire comunicazione corretta e ufficiale all'amministratore di condominio

Le norme in vigore stabiliscono regole da osservare nei condomini anche se sono gli stessi regolamenti di condominio a definire diritti, doveri e obblighi che devono essere rispettati dai condomini e dall’amministratore di condominio. 

Secondo quanto previsto dalle regole attuali, una comunicazione corretta e ufficiale all’amministratore di condominio deve avvenire o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, o attraverso PEC, posta elettronica certificata. Precisiamo che in caso di comunicazioni, è possibile contattare l'amministratore di condominio anche al suo numero telefonico personale, anche se si tratta di una modalità per comunicazioni non ufficiali e formali.

Novità modalità di comunicazione tra condomini e amministratore di condominio

Insieme a raccomandata e Pec, le norme attuali prevedono la possibilità di un altro sistema di comunicazione tra condomini e amministratori di condominio che permette di inviare una comunicazione corretta e ufficiale all’amministratore di condominio e si tratta di un sito web proprio del condominio.

E’ prevista, come previsto dalle leggi attuali, la possibilità per i condomini di aprire un proprio sito web e spetta all’assemblea di condominio decidere di dotarsi, o meno, di un sito internet condominiale in cui inserire i documenti e tramite cui effettuare tra condomini e amministratore. E’ diventa obbligo, per legge, per l’amministratore di condominio aprire il sito internet se l’assemblea lo delibera.
 

Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il